piGuardian: come ho trasformato un Raspberry Pi in una centralina antifurto e riciclato i sensori del vecchio impianto guasto

Alcuni anni fa tornando a casa da lavoro ad attendermi ho trovato con una brutta sorpresa: la centralina del mio sistema di antifurto aveva tirato le cuoia. Dopo un veloce consulto con il tecnico specializzato vengo a sapere che questa non poteva essere riparata e cosa ancora più grave avrei dovuto sostituire anche parte dei sensori e dispositivi di controllo perché non più compatibili con i sistemi di nuova generazione.

Dopo avere ricevuto un preventivo di spesa non indifferente per installare un nuovo sistema di antifurto, mi sono fermato a riflettere e mi sono detto: perché non provare ad utilizzare un Raspberry Pi come centralina per controllare i sensori perimetrali, di movimento e le varie sirene del vecchio impianto?

Mi sono quindi imbattuto in una serie di ricerche e sperimentazioni per ricostruire un nuovo impianto antifurto in autonomia con il vantaggio di risparmiare molti soldi e di potere recuperare le parti del vecchio impianto ancora funzionante.

Continue reading “piGuardian: come ho trasformato un Raspberry Pi in una centralina antifurto e riciclato i sensori del vecchio impianto guasto”

Configurare nginx in modo che piGardenWeb venga servito in una sottodirectory

Recentemente “Marco Poet”, in un commento mi ha fatto la seguente richiesta:

Vorrei poter installare piGardenWEB in modo che risponda su un URI tipo http://192.168.1.1/piGardenWEB e non su /

Ho colto l’occasione per scrivere questo piccolo articolo dove conservare il file di configurazione di nginx che permette di servire piGardenWeb come sottodirectory e non direttamente sulla root.

Continue reading “Configurare nginx in modo che piGardenWeb venga servito in una sottodirectory”