Configurare DD-WRT come repeater sul SysLink wrt54gl (come utilizzare l’adsl del vicino via wifi)

Un paio di anni fa ho sottoscritto l’abbonamento Alice Night & Weekend che mi permette di avere accesso ad internet durante le ore notturne, nel fine settimana e nei giorni festivi. Con il trascorrere del tempo mi sono accorto questo tipo di contratto iniziava a starmi un po stretto. Per fortuna il vicino di casa, avendo un contratto flat, mi ha gentilmente offerto la sua connessione.

ATTENZIONE !!!!!!

Come riportato nei commenti da alcuni lettori, attualmente questa pratica in Italia non è legale, in genere i fornitori di connettività vietano la fornitura a terzi, in più attualmente è vietato l’utilizzo di ponti radio al di fuori della propria abitazione.
Questo articolo NON VUOLE ESSERE IN NESSUN MODO UN INCITAMENTO PER IL LETTORE AD INFRANGERE LA LEGGE, ma solo una guida per chi si trovasse in difficoltà nel configurare DD-WRT.

L’adsl su cui mi apprestavo ad agganciarmi stava dietro un router wireless Sitecom, come fare ad eseguire la connessione ? Semplice ho acquistato un Cisco Linksys wrt54gl, ho upgradato dd-wrt v23rc7 alla v24 e l’ho sostituito al mio attuale AP, configurandolo in modalità Repeater.
Tra l’altro grazie a dd-wrt sono riuscito a configurare diversi servizi che prima non avevo: dns e dhcp sulla rete locale, visibilità pubblica grazie a DynDns, accesso da remoto verso la rete interna, wake on lan dei pc della lan, ecc…)

Scenario

Definiamo le due reti: HOME è la mia rete locale, mentre VICINOCASA è la rete del vicino di casa che offre la connessione adsl. La rete HOME sarà connessa ad internet grazie al nostro router SysLink con dd-wrt configurato in modalità repeater, in modo che questo faccia da ponte verso il router adsl wirelss (Sitecom) posto sulla rete VICINOCASA. Quindi avremo uno scenario simile a questo

Network HOME 192.168.50.0/24

  • router SysLink con dd-wrt
    192.168.50.254 – Interfaccia verso rete interna (HOME)
    192.168.0.254 – Interfaccia verso rete rete VICINOCASA (collegata via wifi in modalità repeater)

Network VICINO CASA 192.168.0.0/24

  • router Siecom (router adsl wifi)
    192.168.0.1 – Interfaccia verso rete interna (VICINOCASA)

Come possiamo notare i router SysLink e Sitecom sono in comunicazione tra loro grazie alle due interfacce che hanno in comune la rete 192.168.0.0/24

repeter

CONFIGURAZIONE LinkSys wrt54gl con DD-WRT

Passiamo ora alla configurazione di dd-wrt:

  1. Definiamo una interfaccia wireless virtuale che utilizzeremo in modalità access point per fare collegare i nostri dispositivi mobili (notebook, telefoni wifi, ecc…) sulla rete locale (network Home 192.168.50.0/24). Per fare questo posizioniamoci sul menu “Wireless/Impostazioni base”, clickiamo su Aggiungi nella sezione Virtual Interfaces e definiamo l’SSID della nostra rete wireless (nel mio caso lejubila), mentre nella sezione Wireless Physical interface impostiamo la Modalità wireless come Repeater e nel campo Nome retewireless mettiamo l’SSID della rete wifi del vicino di casa(nel mio caso Sitecom). A questo punti clickiamo su “Applica”, il nostro dd-wrt attivera la nostra rete wifi e contemporaneamente instaurerà la connessione alla rete wifi del vicino di casa.wireless-defaultwireless-repeter
  2. Definiamo il sistema crittografia e le chiavi per le l’interfaccia wifi fisica e virtuale. Posizioniamoci nel menu “Wireless/Wireless Security”, nella sezione Interfaccia fisica wl0 impostiamo il sistema di crittografia adottato sull’access point del vicino di casa, mentre nella sezione Interfacce virtuali wl0.1 definiamo il tipo di crittografia della nostra wifi. Clickiamo sempre su Apllica per abilitare le modifiche.wireless-security
  3. Definiamo ora l’indirizzo ip dell’interfaccia di dd-wrt che si affaccia sulla rete wifi del vicino (questa interfaccia viene considerata al pari della Wan e verrà utilizzata da dd-wrt per uscire su internet). Posizioniamoci su “Setup/Setup base” e nella sezione Tipo di connessione internet configurarla come segue:
    • Tipo di Connessione: IP Statico
    • Indirizzo IP Internet: impostare un indirizzo di rete compatibile con la rete wifi del vicino, nel mio caso 192.168.0.254
    • Subnet Mask: come sopra
    • Gateway: indirizzo ip del router del vicino di casa, nel mio caso 192.168.0.1
    • Dns statico: gli indirizzi ip del dns del providersetup-base-internet
  4. Impostiamo l’indirizzo di rete locale di dd-wrt nella sezione Setup Rete sempre dal menu “Setup/Setup base” (nel mio caso 192.168.50.254)setup-base-rete
  5. Applicare e salvare le modifiche

A questo punto se tutto è stato fatto correttamente dovremmo essere in grado di connetterci ad internet grazie alla linea del nostro vicino.

Buona navigazione.

202 pensieri su “Configurare DD-WRT come repeater sul SysLink wrt54gl (come utilizzare l’adsl del vicino via wifi)

  1. Interessante!!!

    Ma è legale? Si può “subappaltare” la propria connessione?

    Max

  2. No non è legale.
    La legge urbani impedisce di stabilire ponti wireless al di fuori della propria casa.

  3. ciao lejubila’s,
    molto interessante il post, proprio quello che cercavo da un po di giorni per il web.
    diciamo che in parte rispecchia quello che dovrei realizzare io.Solo che io dovrei estendere la mia linea,ad un immobile situato a circa 500/600 metri dalla mia azienda. spiego il problema:
    Nella mia azienda Ho una rete interna cablata su 192.168.0.2/60 dove e’ presente un dominio server dhcp ed un firewall.
    vorrei utilizzare 2 linksys WRT54GL e 2 yagi per portare il segnale ad una palazzina distante circa 600(quindi devono restare sulla rete 192.168.0.2/60), come devo configurare i linksys come AP e l’altro come client affinche’ sia il dhcp della rete ad assegnare l’ip.
    mi dai un consiglio?
    grazie

  4. senti, l’unica cosa che non mi è chiara è questa…ma in questa configurazione riesci a collgare al wrt54gl nello stesso momento si un pc wireless che uno lan?

    io ho bisogno di questo, perchè la mia casa è su due piani e avrei bisogno sia di usarlo come ripetitore del mio segnal wlan che come access point per il mio pc e la mia xbox

  5. Ciao lorelau66, ho realizzato quello che tu vuoi ottenere per fornire accesso alla rete ad alcuni parenti, però la distanza non è certo così elevata.

    Nel mio caso ho utilizzato il un linksys WRT54GL come access point collegato sulla rete locale, il quale fornisce accesso ad internet e funge da dhcp e dns server, e una Fonera con dd-wrt configurato in modalità client bridge utilizzato nella sede remota.

    Il linksys e la fonera in questo modo sono in bridge tutti e due con un indirizzo ip impostato staticamente e appartenente alla stessa rete ( 192.168.50.254 e 192.168.50.253), tutto ciò che viene collegato sulla fonera ( via wireless o via wired ) acquisisce l’ip mediante il dhcp server posto sul linksys.
    Ho ottenuto questo impostando la fonera come segue:

    Setup Base
    – Tipo di connessione internet: disabilitato
    – Indirizzo ip locale: un indirizzo ip della stessa rete su cui vuoi connetterti, nel mio caso 192.168.50.253
    – Gateway: nel mio caso il gw è il linksys 192.168.50.254
    – Dns locale: sempre gestito dal linksys 192.168.50.254
    – Impostazioni Per L’Indirizzo Del Server (DHCP): impostato come DHCP FORWARDER, questo è importante se vogliamo fare gestire il dhcp da un server posto sulla rete a cui accediamo come client (mi sembra che questo sia il tuo caso), naturalmente dobbiamo indicare anche l’ip del dhcp server, nel mio caso sempre il linksys 192.168.50.254

    Nella sezione Wireless impostazioni di base ho settato la fonera in modalità Client Bridge indicando l’essid della rete wireless a cui voglio connettermi e naturalmente andrà impostato anche il tipo di crittografia e la chiave utilizzata.

    E’ da tenere presente che dd-wrt della fonera ha alcune piccole differenze di quello del linksys. Su quest’ultimo esistono le modalità “client bridge” e “repeater bridge”. In repeater puoi connetterti in modalità client ad un altro ap più gestire delle interfacce virtuali da configurare coma access point.

    Ti faccio presente che se dd-wrt ha una versione precdene all 24 finale, potrebbero esserci dei problemi di connessione in repeater mode su ap che utilizzano il tipo di crittografia wpa2.

    Fammi sapere se sei riuscito nell’impresa.

    Ciao.

  6. Ciao Anonimo, si in repeater mode è possibile gestire un’interfaccia virtuale che funzionerà da access point per la tua rete wireless. E’spiegato al primo punto della configurazione.

    Ciao.

  7. lejubila,
    Ho letto attentamente il tuo consiglio,ma alcuni punti da te descritti, io ho configurato in maniera diversa.Attualmente non posso montare l’ antenne sul tetto dove ricevere il segnale come client per causa pioggia, quindi rimando il problema della distanza a tempo permettendo!
    Le prove le sto realizzando a tavolo.
    Punto della situazione:
    Sui linksys ho Firmware: DD-WRT v24 (05/24/08) mini.
    Al WRT che dovra essere ripetitore e gia montato sul tetto ho messo.
    Modalità Wireless (AP)
    Modalità Di Rete Wireless (mista)
    Intervallo Di Sensibilità (ACK Time) (2000)
    Network Configuration (Bridged )
    al-Setup Base
    io ho impostato un’indirizzo IP della rete quindi
    IP Statico
    192.168.0.20
    255.255.255.0
    192.168.0.135 (Gateway della rete)
    DNS quelli del mio ISP
    Setup Base
    Router IP
    All’Indirizzo IP Locale del Router
    192.168.1.1
    255.255.255.0
    lo sostituito con
    192.168.0.19
    Subnet Mask 255.255.255.0
    Gateway 0.0.0.0
    DNS Locale 0.0.0.0
    in questo modo il server lo vede Il WRT
    Impostazioni Per L’Indirizzo Del Server (DHCP) lo ho disabilitato cosi e il server della rete che assegnera l’IP.HO provato con il portatile attivo la wireless,trova il linksys mi aggancio e per incanto viene assegnato l’indirizzo della rete. E navigo
    adesso dovrei solo montare il linksys sul tetto delle palazzina come client, tempo permettendo e provare tra i due.
    accetto sempre consigli

    lorelau66

  8. lorelau66,
    sinceramente da come descrivi la configurazione eseguita non riesco a capire come possano i due wrt comunicare tra loro.

    Uno dei due è in modalità repeater ?

    Sei sicuro che quando riesci a navigare con il portatile questo sia connesso alla rete wireless del wrt che dovrà fare da ripetitore ?

    Ciao.

  9. ciao,
    al riguardo della navigazione sono sicuro al 100% ,adesso il dubbio che mi hai fatto venire e che:
    1° mondando il secondo WRT dovrei mettere Modalità Wireless Client “Giusto!”
    2° come mi hai fatto notare,
    “Uno dei due è in modalità repeater?”

    ma scusa, la modalita’ wireless AP che ho impostato sul WRT, e giusta?, ho dovrei selezionare repeater oppure, repeater bridge”
    ciao

  10. lorelau66,
    se imposti in modalità AP il wrt funziona come access point, da configurare sulla rete dove hai la connessione ad internet.
    Sul secondo wrt, ovvero quello che deve connettersi alla in modalità client, imposti la modalità "Repeater Bridge" se client collegati ai due wrt devono comparire sulla stessa rete, altrimenti se devono essere su due reti diverse seleziona la modalità "Repeater" (ma in questo caso devi gestire gli instradamenti dalle tabelle di routing).
    Sempre sul secondo wrt, nel campo "Nome rete Wireless SSID" devi mettere il nome della rete utilizzata dal primo wrt.

    A questo punto puoi verificare se i due sono in collegamento andando sul menu "Stato/Wirless" del wrt impostato come repeater nella sezione "Access point & clients".

    Comunque se leggi l'articolo la configurazione della parte wireless non discosta molto dal tuo caso.

    Ciao.

  11. Ciao lejubila,
    volevo ringraziarti per la disponibila’ che mi hai dato funziona tutto alla grande, vorrei chiederti solo una cosa in merito alla al canale di comunicazione tra i 2 linksys ho messo canale 1 a tutti e due, oppure potrei lasciare auto? inoltre al “wireless secutity”.
    Ho impostato al linksys AP base Interfaccia Fisica wl0 SSID tipo Wep 128 bits, la stessa cosa l’ho ripetuta al linksys repeater bridge, e sicura oppure c’è di meglio?

  12. Ciao lorelau66,
    sono contento che tutto funzioni.
    Per quanto riguarda i canali da assegnare personalmente ho lasciato tutto in modalità “auto”, comunque se vuoi fare qualche prova i due linksys dovrebbero essere sullo stesso canale.
    Mentre per la crittografia sicuramente wpa o wpa2 sono migliori, attualmente ho impostato wpa.
    In passato provanto wpa2 risultava che dd-wrt in client/repeater mod non riusciva a gestirlo correttamente e non funzionava. Comunque con le ultime versioni non dovrebbero esserci problemi.

    Ciao, a presto.

  13. ciao
    spero che tu legga il commento anche se il tuo post è un po’ vecchio.
    Dunque : ho eseguito la tua procedura e tutto funziona egregiamente.
    ho un problema con adunanza ( rete fastweb) , ovvero risulto firewalled sulla rete Kad. ( ho provato ad aprire la porta che usa adunanza sul dd wrt , ma non cambia)
    il router al quale sono collegato è un netgear che è connesso ad un hag, quindi la configurazione dell’ip statico è un po complicata poiche l’ip viene fornito direttamente dall’hag :
    indirizzo ip :xxx.yyy.65.59
    subnet mask : 255.255.248.0
    gateway :xxx.yyy.60.1
    dns ( opendns)208.67.222.222
    sulla connessione diretta al netgear come server DHCP mi dava xxx.yyy.65.56 ( che dovrebbe essere l’ip del netgear stesso )
    Spaglio qualcosa?
    Soluzioni?

  14. Ciao KOLKY,
    premetto che non conosco emule adunanza, però se funziona come la versione classica di emule devi configurare il netgear che accetti connessioni sulle porte che usa adunanza e farle forwardare a ddwrt. La stessa cosa devi farlo su ddwrt ed eseguire il forward delle stesse porte sul pc dove è installato adunanza.
    In questo modo i pacchetti che arrivano da internet entrano sul netger, questo li inoltra a ddwrt che a sua volta li reinoltra al pc con aduanza.

    Io ho fatto così per quanto riguarda amule classico e funziona perfettamente.

    Fammi sapere ha funzionato anche a te.

    A presto.

  15. Ciao… avrei bisogno di un consiglio…

    Ho un modem router wifi usrobotics (a cui non è possibile sostituire l’antenna) a cui dovrei

    collegare tramite wifi un linksys wrt54gl (purtroppo non li posso connettere tramite cavo

    ethernet, perchè i due dispositivi sono in uno stesso stabile, ma su piani diversi). Inoltre al

    linksys devo montare un’antenna direttiva (quindi utilizzerei una delle due antenne per

    trasferire il segnale a lunga distanza) per poter condividere la connessione ad internet per un

    pc situato a circa 100m.
    Ora i miei dubbi sono i seguenti:
    1. Come posso collegare l’usrobotics con il linksys tramite wifi?? E’ necessario configurare
    il linksys come repeater??
    2. E’ possibile quindi utilizzare il linksys come ponte tra il modem usrobotics e un PC situato a

    circa 100m da casa (a messo che l’antenna copra questa distanza)??
    3. E’ possibile in qualche modo utilizzare un’antenna del linksys per comunicare con il modem

    usrobotics e l’altra con il pc situato a distanza??

    Grazi mille

  16. Ciao flos,

    direi di si, devi configurare il linksys come repeater per l’usrobotics, puoi seguire la guida che ho postato, considerando l’usrobotics come il router del vicino di casa e il pc sito a 100m la postazione satellite che accede alla rete wifi del linksys con ssid “lejubila” (nel mio caso).
    Il problema più grosso penso sia la distanza e per quanto riguarda l’installazione di una antenna direttiva sul linksys sinceramente non ho esperienza, ma dando un’occhiata in rete sembrerebbe non ci siano problemi. Dovrebbe bastare collegare l’antenna direttiva sostituendola ad una qualsiasi delle due esistenti.

    Fammi sapere come è andata.
    Ciao.

  17. Ciao,
    io ho configurato il mio router wrt54gl
    come ripetitore,pero’ho notato che non riesco
    ad accedere da remoto con VNC.
    Ho abilitato la porta 5900 sul router
    ma non succede nulla !!??….
    Qualche suggerimento ?
    grazie.

  18. Ciao Anonimo.
    Cosa intendi da remoto ?

    Se dalla rete dietro il wrt54gl provi a collegarti ad un host che sta dietro l’ap a cui ti colleghi in repeater mode non dovrebbero esserci problemi, a meno che non ci sia un firewall sull’host di destinazione.

    Se da un host internet pubblico vuoi collegarti ad un host della tua lan che stà dietro al wrt54gl, dal router che si collega ad internet devi abilitare il port forwarding verso il wrt54gl e anche da questo abiliti il portforwarding verso l’host di destinazione.

    Questo è quello che mi è venuto in mente al momento, magari se sei un po’ più preciso sulla struttura della tua rete riesco a darti una mano.

    Fammi sapere se hai risolto.

    Ciao.

  19. Uahhh……..con ShowMyPc ho risolto il
    problema di accedere da remoto al mio pc !
    Grazie mille a Kolky !!…

  20. Sempre a proposito del mio router wrt54gl
    in modalita ripetitore, ho notato che utilizzando emule ottengo un ID basso ?!..
    Naturalmente ho mappato la porta TCP 9399
    sul mio router ma senza esito.
    Qualche suggerimento ?…
    grazie.

  21. Dando per scontato che la tua infrastruttura di rete sia simile a quella descritta nel post, si collega con un id basso perché i pacchetti non riescono a raggiungere il pc dove gira emule.

    Ho usato la stessa soluzione suggerita per vnc ovvero ho configurato il port forward sul router adsl verso il wrt54gl e su quest’ultimo ho sempre configurato il port forward verso il pc con emule.
    In questo modo i pacchetti che arrivano al router adsl vengono forwardati verso il wrt54gl e successivamente quest’ultimo li riforwarda verso il pc con emaule.

    Spero di essere stato chiaro.
    Ciao.

  22. Allora,posso dirti che sul router adsl la configurazione port forward era gia presente.
    Per meglio dire,prima di aggiungere il mio
    router wrt54gl avevo un ID alto quando mi
    collegavo come client (senza router x intenderci).
    Potresti cortesemente descrivermi come configurare correttamente i 2 router ?…
    grazie.

  23. Ok risolto !!….
    a mente serena ho capito quello che volevi
    dire.
    grazie lejubila !

  24. Sono contento che tutto funzioni. Di certo la soluzione che ti ho proposto non è molto elegante.
    Un’altra possibilità era di impostare il portforward sul router adsl direttamente al pc con con emule, inserendo anche una regola di routing che dicesse al router adsl di passare dal wrt54gl per raggiungere il pc con emule.

    Ciao, a presto.

  25. @lejubila
    Ciao, vorrei sapere quale file hai scaricato della v24 dal sito dd-wrt e come hai fatto ad aggiornare il router; il mio è un 3com.
    Grazie in anticipo.

  26. Ciao. grazie alla tua guida ho configurato un linksys wap54g come repeater. Però ho un alto problema.
    Praticamente ho un netgear dg834 come modem router in casa un wap54g configurato come repeater in una casetta in giardino. Fin qui tutto ok però devo estendere ulteriormente il segnale per arrivare in un appartamento nelle vicinanze. Ho provato a far la stessa configurazione su un altro wap54g impostando i parametri del primo repeater ma non funziona. Coma si può fare??

  27. @Mauro
    Provo a fare due ipotesi, perchè mi dai poche informazioni per giudicare.

    Intanto non ho capito se tutti e due i wap54g puntano al netgear dg834 oppure sono in cascata ovvero un wap54g punta all’altro wap54g che a sua volta punta al netgear.

    Nel primo caso non dovrebbero esserci problemi, l’unica cosa che mi viene in mente è che naturalmente i due wap54g devono essere configurati con due indirizzi ip diversi per l’interfaccia wan (riprendendo lo scenario del post il netgear e 192.168.0.1, un wap54g 192.168.0.254, mentre l’altro wap54g potrebbe essere 192.168.0.253) e naturalmente le lan dei due wap54g dovrebbero avere un indirizzo diverso (un wap54g 192.168.50.0/24 e l’altro wap54g 192.168.60.0/24), anche se in teoria se utilizzi la stessa indirizzo di rete per i due linksys dovrebbe funzionare comunque perché il netgear dovrebbe fare il nat anziché il routing.

    Nel secondo caso la separazione degli indirizzi della lan dei due linksys è obbligaoria provo a ipotizzare una possibile configurazione configurazione degli indirizzi di rete.

    NETGEAR DG834
    Lan: 192.168.0.1
    ^
    |
    |
    LINKSYS WAP54G in client mode sul NETGEAR DG834
    Wan (interfaccia wireless): 192.168.0.254 Gateway: 192.168.0.1
    Lan: 192.168.50.254
    ^
    |
    |
    LINKSYS WAP54G in client mode sul LINKSYS WAP54G
    Wan (interfaccia wireless): 192.168.50.253 Gateway: 192.168.50.254
    Lan: 192.168.60.254

    Un’altra eventualitò potrebbe essere un problema di dns, eventualmete, da un client connesso alla parte più estrema della rete, prova a fare un ping agli indirizzi ip dei tre router e vedi se ti rispondono.

    Sammi sapere.

  28. Ciao Lejubila
    volevo chiederti in merito alla tua guida che ho realizzato,ho provato ad aggiungere la funzione di crittografare la mia rete con chiave WPA
    ma senza riuscirci !?…
    Il router wrt54gl mi segnala acquisizione indirizzo di rete in corso
    pero’ non riesce ad ottenere nessun indirizzo !
    Per una chiave WPA quanti caratteri alfanumerici bisogna inserire ??
    grazie x la risposta

  29. @liby
    Premetto che è possibile che su alcune versioni precedenti alla v24 di dd-wrt funzionante in client mode con chiave WPA non funziona.

    Comunque va da un minimo di 6 a un massimo di 64 caratteri alfanumerici.

    Ciao.

  30. @lejubila
    Scusami se rispondo solo adesso ma questo lavoretto è proprio l’ultimo nella lista di importanza e ultimamente non ho respiro!
    Allora io avrei pensato di metterli in cascata solo che se mi collego al secondo il notebook rileva regolarmente la rete ma non riesce a collegarsi, sembra cerchi l’ip ma dopo quache secondo vengo dirottato su una delle altre reti wi-fi configurate. Altro problema che mi sta facendo desistere dal progetto è che se lascio collegato il linksys dopo qualche ora non è più visibile tra le reti senza filo rilevate. Devo spegnere e riaccendere e riparte tutto.
    Proverò a caricare un altra versione di firmware.Per il momento ho installato la v 2.4 micro generic.

  31. @Mauro
    Potrebbe essere un problema di dhcp, è attivo il server dhcp sul linksys ? se lo fai gestitre da l’altro router a monte ti conviene configurare il dhcp forwarding. S l’hai giò configurato potrebbe esserci un problema di connessione tra i due linksys.
    Il nome dell’essid dei due router è diversa vero ?
    Per quanto riguarda il blackout delle segnale wifi sinceramente non so che dire.

    Fammi sapere, ciao.

  32. Il problema dei blackout sembra risolto con il firmware v.24 micro olsdr. Sono ormai 3 giorni che il segnale è visibile. Il dhcp ce l’ho attivo su tutti e tre i dispositivi ma ognuno ha un interfaccia e nome rete differente. La configurazione del repeater bridge l’hai ancora provata? Come funziona?
    Ciao
    Grazie

  33. @Mauro
    Il repeater bridge sul linksys wr54gl non l’ho ancora provato, però ho configurato una fonera, che stà funzionando da diversi mesi, in client bridge, che poi dovrebbe essere l’equivalente del repeater bridge del linksys.
    Se ti interessa trovi l’aritcolo qui La Fonera e dd-wrt: configurazione in client bridge (estendere il segnale wireless).
    Per quanto riguarda l’acquisiszione dell’indirizzo ip, io proverei a settare il portatile con un indirizzo statico e collegarlo via cavo al router per vedere la connesione è presente. Poi, forse dico una cavolata, ma il problema non potrebbe essere del notebook ? che os è installato, magari c’é un po di confusione sui parametri delle reti wifi rilevate del network manager.

    Ciao.

  34. Ciao Lejubila,
    volevo chiederti e’ possibile aggiungere altri wrt54gl in modalita’
    repeater alla rete gia’ esistente (mode repeater) ?!….
    grazie.

  35. @liby
    Cero puoi aggiungerne quanti vuoi, però non capisco bene il senso della domanda, se hai voglia spiegami meglio cosa vorresti fare.

    Ciao.

  36. Ciao Lejubila,
    …allora in merito alla tua domanda, in pratca io volevo espandere la mia rete wifi al di fuori delle mura domestiche,tutto qua !!..
    grazie.

  37. Ciao Lejubila,

    ho acquistato un Liksys WRT54GL V.1.1 da usare come repeater agganciato su un modem alice Gate wifi.
    Ho aggiornato il firmware con il seguente file dd-wrt.v24_mini_wrt54g trovato sul sito dd-wrt ed ho seguito la tua configurazione ..ma non riesco a farlo andare!
    Ninete di niente …avrò forse sbagliato firmware???
    Grazie mille x la risposta.

  38. @Hal9000
    Riesci a vedere se il router si collega all’alice gate ?
    Puoi controllare andando su dd-wrt nel menu Stato/Wireless, in basso trovi il riquadro “Access Point & Clients” da li vedi i client che si collegano al wr54gl e il client a cui si collega in repeater mode (alice gate). Se vedi una riga la cui interfaccia corrisponde a “eth1” vuol dire che la connessione è attiva (puoi controllare anche il mac address riportato su quella riga e verificare che corrisponda a quello dell’alice gate) e il problema risiede da altre parti.
    Una cosa che potresti controllare è di avere inserito lo stesso algoritmo e la stessa chiave di crittografia sia linksys che sull’alice gate.

    Fammi sapere. Ciao.

  39. @lejubila
    Grazie mille…problema risolto!
    Credo che questo linksys sia un buon prodotto…siccome parecchi miei clienti mi chiedono installazioni di questo tipo x ampliare la propria rete domestica, sapresti indicarmi altri AP con funzionalità repeater affidabili.
    Grazie in anticipo x la risposta.

  40. @Hal9000
    non ho grande esperienza su prodotti business, gli unici router/ap provati solo a livello consumer e sono il linksys wr54gl e la fonera 2100. In oltre adesso sto usando un asus wl-500gp v2 ma senza funzionalità wireless, solo come print server e nas.
    Ciao.

  41. come impostare su router per modalità repetear cioe io prendo da un wifi di mio amico che e’ adsl di alice, qui con linksys con antenna gregoriana uno delle due antenne , e come impostare qui a 100 mt come normale wifi
    lui usa wep con codice e come impostare??
    grazie

  42. Ciao lejubila,
    allora io ho gia’un wrt54gl configurato come ripetitore,volevo aggiungere
    un altro wrt54gl per estendere la copertura al di fuori di casa !
    Io ho configurato il tutto come ripetitore ma non riesco a collegarmi ad internet con il 2° wrt54gl !?…
    Invece dal 1° wrt54gl tutto ok.
    Secondo te dove sbaglio ?..
    grazie

  43. Allora io con antenna gregoriana collegato con linksys e vedo wifi di mio amic con wep. Con questo linksys wrt54gl metto in modalita repeater, per prendere quello di mio amico e mandare qui come wifi normale e siccome apparecchio ne ha 2 antenne.
    vorrei sapere come impostare modalita repeater !
    ma devo impostare nel router codice wep ??? ma repeater non fa ripetere ? e’ questo mio problema che non riesco a capire!
    Non e’ problema per distanza perche’ collegando solo con antenna funziona internet e navigo ma era collegato con usb wifi con attaco apposta per antenna.
    ho preso questo apparecchio per diffondere la mia zona come wifi normale per 100 mt
    grazie

  44. Lejubila volendo aggiungere un 2° wrt54gl sempre in modalita’ ripetitore (per estendere ulteriormente la rete wireless)
    la configurazione e’ la stessa o cambia qualcosa ??..
    grazie

  45. @ivan
    Sinceramente non ho capito molto. Comunque in modalità repeater il router si collega alla rete wifi da te indicata e funge come un qualsiasi client di quella rete. Naturalemente la crittografia, nel tuo caso wep, deve essere impostata esattamente uguale a quella della rete wifi su cui ti colleghi. Per ripetere il segnale, devi configurare un’ulteriore rete wifi sul tuo router in modo che i client wireless si possano collegare ad esso.

    Comunque nella guida è spiegato tutto.

    Ciao, fammi sapere se hai ancora problemi.

  46. @lejubila
    allora senza criptaggio wep : funziona !!!
    ma con wep ho inserito sia entrata e uscita non va
    e’ questo problema con wep?
    grazie

  47. @lejubila
    Dimenticavo che quando inserisco il codice del wep ma nel programma mi pare che genera il codice da creare.. ma vorrei quelllo da ripetto da inserire e non generare il codice !!!!
    penso che e’ questo problema o sbaglio la pagina?
    grazie

  48. ciao a tutti!

    Cavolo ho un problema che proprio non riesco a risolvere, quindi parto subito con le spiegazioni!

    Ho un Gateway USRobotics 9108 Wireless colleagato ad un primo PC che chiamerò PC1, ed ho un secondo PC collegato 3 piani più in alto a cui non arriva il segnale WiFi dell’USR9108.
    ho comprato un WRT54GL, messo il DD-WRT 24sp1, l’ho messo al 3° piano, nei pressi del PC2 (dotato di chiavetta wireless), ho cercato di seguire la guida e quello che ho ottenuto è che il PC2 in wireless riesce ad entrare nella schermata delle opzioni del WRT54GL, ma non riesce a navigare, mentre il PC1 naviga regolarmente!
    Dove sbaglio?

    Ho queste impostazioni sul WRT54GL:
    Wireless Mode: repeater
    Tipo connessione: IP Statico
    Indirizzo IP: 192.168.1.50 (scelto a caso, ed è l’indirizzo con cui accedo a queste impostazioni)
    Subnet Mask: 255.255.255.0
    Gateway: 192.168.1.1 (che corrisponde a quello impostato anche sul PC1)
    DNS: ho quelli di Tele2

    Setup Base:
    Indirizzo IP Locale: 192.168.1.77 (scelto a caso, a cosa serve impostare questo?)
    SubnetMask: 255.255.255.0
    Gateway vuoto

    ——————-Domande

    Nel PC2 devo inserire qualche impostazione?
    Al momento ho indirizzo IP: 192.168.1.4 – 255.255.255.0 – gateway: 192.168.1.1 (del modem USrobotics) – DNS di Tele2
    Devo collegare anche un modem al WRT54GL?
    Dove sbaglio?

  49. @ivan
    Se non vuoi che ti auto generi le chiavi wep inseriscila te manualmente sul campo “Chiave 1” e lascia vuoto “Parola d’ordine”.

  50. @Elektrosphere
    Direi che l’errore stà nell’assegnazione degli indirizzi ip al wrt54gl. Con la configurazione attuale dovresti impostare il router in modalità repeater bridge, ma non l’ho mai provata.
    Se invece vuoi seguire la guida descritta nel post, il wrt54gl deve stare in mezzo a due reti quella del PC1 e Usrobotics e quella del PC2.
    Sul wrt54gl lascerei gli indirizzi ip che hai impostato ma cambierei quelli nel setup base imposando l’ip su una rete diversa da 192.168.1.0, potresti mettere 192.168.50.77 (in questo caso la rete è la 192.168.50.0)

    Per il PC2 se sul wrt54gl hai attivato il dhcp, non importa che imposti niente ti dovrebbe prendere tutto in automatico. Se invece non è attivo il dhcp inserisci un un indirizzo della rete 192.168.50.0 (tipo 192.168.50.100), come gateway e dns metti 192.168.50.77.

    Sul wrt54gl non devi collegare nessun modem, ma devi configurarlo in modo che si connetta via wireless al usrobotics in modalità repeater (segui la guida c’é spiegato come fare).

    Un’ultimo appunto: se il PC2 dal terzo piano non risce a collegrsi al usrobotics dubito che ci possa riuscire il wr54gl, io posizionerei quest’ultimo ad un piano intermedo.

    Ciao, fammi sapere come è andata

  51. grazie per la risposta, ma non ho capito cosa intendi per “cambiare il setup di base”! è riferito all’usrobotics o al wrt54gl?

    Ti anticipo che vorrei assolutamente evitare di toccare tutte le impostazioni dell’USrobotics perchè ho già 3 o 4 cose collegate via cavo e wireless e quindi dovrei modificarmi tutto quanto, quindi mi servirebbe risolvere tutto dal Linksys!!

    IL dhcp non è attivo, anche perchè mi chiede il “wind”, ma so che divide la banda (cosa che vorrei evitare)!!

    In Repeater mode bridge, non mi da la possibilità di inserire indirizzo ip e dati vari su 2setup di base” (mi riferisco ovviamente al WRT54GL), quindi l’unico modo è via repeater mode normale!!

    Mettendo il WRT54GL al 3° piano, esattamente dove ho il PC2, il led è color Ambra, e mi si collega con massimo segnale, mi fa entrare nelle impostazioni, ma non naviga a causa dell’errore! Questo vuol dire che comunque riesce a beccare il wireless dell’USRobotics oppure non centr nulla??

    Qual’è la potenza massima di TX che posso impostare in questo Linksys??

  52. ho risolto!! grazie alla tua risposta, ho fatto qualche tentativo ed ora ricevo al massimo e navigo senza problemi!! l’unico dubbio che ho ancora è qual’è la potenza massima del sengale che posso impostare!!

  53. @Elektrosphere
    Bene, sono contento che tutto funzioni.
    Per le impostazioni di connettività puoi andare su Wireless/Impostazioni avanzate, da qui puoi configurare di tutto e di più se ne hai le capacità. Personalmente mi sono limitato a lasciare tutto con le impostazioni di default.
    Invece posizionandoti sul menu Stato/Wireless puoi vedere la qualità del segnale della connessione attuale tra il wrt54gl e il usrobotics.

  54. Da tempo mi chiedevo perche’ non usare ADSL del vicino anche fuori dalle
    mura domestiche ?…..
    ..dalla teoria sono passato hai fatti, raggiugendo progressivamente
    prima 1km…poi 4km ed infine 20km !!…strabiliante……
    Elenco materiale impiegato:
    Punto A
    antenna gregoriana 24 db
    1 wrt54gl con 125 mw di potenza

    Punto B
    antenna gregoriana 15 db
    1 wrt54gl con 125 mw di potenza

    nb:in futuro eseguiro’ altre sperimentazioni per distanze maggiori
    ciao a tutti.

  55. io con lo stesso hw linksys e due gregoriane da 24db ho linkato due punti a 19km l’unico problema e’ come allineare le antenne in maniera ottimale tra i punti non ci sono ostacoli punto a terrazzo palazzo (40mt) ,punto b in mezzo al mare a 3mt di altezza e’ forse questo il problema uso i router in wds.
    grazie max

  56. ciao a tutti!!
    Avrei una domanda, come posso far collegare una PSP o un IpodTouch al WRT 54gl in Reapeter Mode con DD-WRT??

    Se provo a collegarmi al Router principale, navigo con entrambi senza problemi, ma se provo a collegarmi al reapeter, mi riconosce la rete wireless, ma nell’aprire il web da un errore DNS (anche se giusto) o non si collega proprio!!

  57. @Elektrosphere
    Non possiedo ne psp ne ipodtouch per eseguire le prova, ma googolando un pò mi sembra di capire che il problema possa risiedere nel tipo di crittografia scelto.
    Altri test li puoi fare ? tipo pingare il router dd-wrt ?

  58. si il tipo di crittografia l’ho già cambiato, infatti prima mi diceva che era impossibile collegarsi alla rete, ora mi da un errore DNS proprio quando prova ad aprire i siti!
    Il fatto è che il DNS è giusto!
    Il ping con la psp o l’itouch non posso farlo!

  59. @Elektrosphere
    Per verificare se effettivamente è un problema di dns prova ad accedere ad un sito inserendo direttamente l’indirizzo ip invece che l’url.

    Ad esempio per andare su http://www.sony.com inserisci http://64.37.182.61

    Se riesci ad accedere al sito vuole dire che è un problema di dns, se invece ti compare ancora l’errore il problema risiede da un’altra parte.

  60. Un aiuto riguardo a quale versione di DD WRT devo installare su un WRT54GL.
    Io vorrei usarlo come ripetitore, qualè il file da scaricare tra i tanti disponibili?
    Grazie in anticipo….

  61. @concord
    Innanzi tutto puoi consultare i wiki a questi due link che illustrano l’installazione di dd-wrt su i linksys wrt54g/gl/gs/gx

    http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/Linksys_WRT54G/GL/GS/GX
    http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/WRT54G_v4_Installation_Tutorial

    Comunque l’operazione dacompiere è quella di installare la versione mini di dd-wrt
    http://www.dd-wrt.com/dd-wrtv2/downloads/v24-sp1/Consumer/Linksys/WRT54GL_1.1/dd-wrt.v24_mini_generic.bin

    Una volta installata la mini puoi scegliere di installare una versione più completa.

    I firmware per il wrt54gl ver 1.1 li trovi andando su
    http://www.dd-wrt.com/dd-wrtv3/dd-wrt/downloads.html

    e segui il percorso V24-sp1 / Consumer / Linksys / WRT54GL_1.1

    dei firmware che trovi sono buoni tutti quelli che finiscono per _generic

    Ciao, a presto.

  62. Ciao a tutti;
    come promesso tempo fa’(6 luglio)vi aggiorno sulla mia ultima prova
    sulle sperimentazioni WIFI a lunga distanza.
    La data del 31 luglio 2009 probabilmente la ricordero’ per sempre,
    ho osato superare il muro dei 100 km ……per l’esattezza 124 !!!
    Di seguito i dati tecnici dei 2 siti per il link :
    2 router wrt54gl con 200 mW (23 dbm).
    2 antenne gregoriane da 24 dbi.
    velocita’ del link a 24 mbps.
    altitudine dei 2 siti sui 500 m con visibilita’ ottica.
    Naturalmente prima di effettuare la prova pratica,ho pianificato
    e simulato la tratta con l’ottimo programma Radio Mobile.
    ciao a tutti.

  63. Lejubila,volevo chiederti se’ hai avuto modo di provare il sostituto del wrt54gl,il nuovo router WRT160NL ?…..
    ciao.

  64. Mi sembra di capire che intendi dire come ho fatto il puntamento tra le 2 antenne ?!..diciamo che gia’ che con Google Heart ti aiuta molto su come puntare le 2 antenne (tirando una linea retta tra i 2 siti),poi la pratica fa’ il resto…per quanto riguarda l’elevazione delle antenne,essendo i 2 siti quasi alla stessa altezza cioe’ 500 m slm,
    le antenne hanno la stessa altezza rispetto al suolo.
    Spero di essere stato chiaro,per altre info sono a disposizione.
    ciao.

  65. Ho migliorato il mio record personale sul wireless a lunga distanza,portandolo a 150 km !!…
    ciao a tutti.

  66. liby :

    Ho migliorato il mio record personale sul wireless a lunga distanza,portandolo a 150 km !!…
    ciao a tutti.

    Scusa, solo per curiosità, lo fai per lavoro o è solo una tua passione ?

  67. …la mia e’ una morbosa passione per le telecomunicazione in generale.
    comunque non sarebbe male intraprenderlo come lavoro,anzi mi piacerebbe
    molto..
    ciao.

  68. Bhe e’ normale che poi smonto tutto.
    Trattandosi di sperimentazione wireless una volta localizzata la postazione monto il materiale (router, batteria, e cavi) all’interno di un contenitore con chiave,piu’ un supporto per antenna e il gioco e’ fatto.
    Nel giro di 3/4 giorni smonto tutto.
    ciao.

  69. Ciao, ti ringrazio per questa guida..

    credo che questo non sia utile solo per “scroccare” la connessione, ma anche e soprattutto per usare la propria connessione fastweb LONTANO dal modem! (e senza cavi :P)

    Mi ha risolto non pochi problemi, visto che fastweb dà 3 ip statici 😛 che sono pochi in base a quel che ci si collega dentro casa!

  70. Ciao a tutti gli amici del blog di Lejubila !..
    Volevo segnalarvi con molto piacere,che e’ attivo il mio Sito Web
    dove si parla delle mie prove pratiche effettuate sul
    “Wireless a Lunga Distanza”.

    Questo e’ il sito:
    http://www.liboriodurante.it

    Buona Lettura a Tutti.

  71. Ciao ho letto l’articolo e la mia situazione è leggermente differente in una cosa..non ho l’ip del router visto che ho una connessione fastweb. Come faccio per averlo? Mi sembra che non sia statico, no? La mia idea era di “catturare” il wifi di fastweb e fargli collegare il ddwrt router (un wrt54gl) in modo che ottenga dall’hag di fastweb un wan IP. A valle del ddwrt creo una subnet (wifi) con indirizzi del tipo 192.168.X.X a cui collego tutti i client che voglio in modo da superare il limite dei 3 IP di fastweb. Ho provato a seguire questo tutorial
    http://ftp.dd-wrt.com/wiki/index.php/Wlan_Repeater
    ma non riesco ad ottenere il wan IP..:(
    aiutatemi please 🙂

  72. @Carlo
    Ciao Carlo, premetto che non conosco fastweb ne so come gunziona un hag, ma forse intuisco che l’hag ha un’indirizzo pubblico (anche se in realtà poi viene nattata da fastweb) che fa da router per un massimo di 3 host. Mi sembra di capire questo hug oltre a collegare gli host via cavo accetti anche connessioni wireless. In questo caso dovrebbe bastare cambiare l’ip 192.168.0.254 (quello impostato qui http://www.lejubila.net/wp-content/uploads/2008/07/setup-base-internet.png indicato nell’articolo con un indirizzo compatibile con la rete dell’hag, ricordando di impostare anche il gateway con l’ip dell’hug. Se l’indirizzo non si conosce perché l’indirizzo è assegnato dinamicamente, nella stessa videata nel “Tipo di connessione” io imposterei “Connessine automatica – DHCP”.

    Prova e fammi sapere se hai risolto.

    Ciao.

  73. si, ho risolto con quella guida..solo che avevo fatto un errore di digitazione del nome dell’SSID…tutto funziona via wireless 🙂 grazie!

  74. Ciao Lejubila,
    volevo chiederti per caso conosci quale sia la soglia di ricezione (sensibilita’)del WRT54GL moddato con il DD-WRT ?..
    Non sono riuscito a trovare nessuna documentazione in merito !
    grazie.

  75. scusa…io faccio tutto ma mi blocco sull’impostare IP di rete locale…come faccio a trovarla??? premetto che io voglio usare il wrt54gl con dd-wrt all’interno di casa mia (su 4 piani)per avere un segnale più forte al piano terra…..cosa mi consigli???

    ciao e grazie

  76. …..io mi blocco sul setup della rete a questo punto:
    io faccio:

    1)scelgo IP statico
    2)come Indirizzo IP Internet: mi do 192.168.1.200 (dato che il router è 192.168.1.254
    3)come Subnet Mask: io non capisco cosa vuol dire come sopra ma metto il classico 255.255.255.0
    4) per Gateway: 192.168.1.254 che sarebbe il mio router da cui voglio prendere il segnale con il wrt54gl
    5)come Dns statico 1 e 2:facendo un ipconfig e dal menu del mio router li ho trovati, ma per sicurezza ho telefonato al provider e me li ha confermati, metto quelli di telecom italia classici 151.99.125.1 e 151.99.0.100
    6)nel setup di rete non so cosa mettere, ho fatto vari tentativi ma mi da nell’altro pc di casa un messaggio di conflitto tra indirizzi IP
    7)come subnet mask metto come sopra 255.255.255.0
    salvo tutto lui va in reboot e poi l’altro pc mi da il messaggio di conflitto e per sbloccare tutto lo uso il tasto reset per 5 secondi.

    premetto che i punti precedenti sono semplici nell’ssid metto il nome del mio router che trovo quando lo cerco in wireless con un laptop, all’altro ssid dò il mio nome, setto repeter e salvo tutto.
    come sicurezza setto quella che ha cioè WPA personal perchè il mio usa WPA-PSK e con codifica AES e gli metto la sua password….nel wrt54gl lo setto allo stesso modo e stessa password (penso che questo importi poco)…
    e poi non va nulla anche se poi lo vedo in rete con laptop o telefonini non va…….spresti dirmi se sbaglio qualcosa????
    ciao e grazie mille

  77. @pecchia2000
    Ciao pecchia, la guida di questo post da per scontato che il wl54gl metta in comunicazione due reti ben distinte, infatti il netmask serve proprio a stabilire quale parte dell’indirizzo ip identifica la rete (il classico 255.255.255.0 indica che i primi tre numeri dell’indirizzo corrispondono alla rete mentre l’ultimo all’host, per esempio 192.168.1.200 indica che sei sulla rete 192.168.1 con host 200 ).
    Nell’articoli il wl54gl mette in comunicazione la rete 192.168.0 (quella su cui si collega il wl54gl via wifi) e la rete 195.168.50 (quella su cui si collegano gli host per utilizzare la funzione di repater).

    Fatta questa premessa te avrai il wl54gl sulla rete 192.168.1 per collegarsi ad internet e su una rete a tuo piacimento, diciamo la 192.168.50, per offrire l’utilizzo del repeater. Quindi dovrai inserire nel setup di rete una cosa del genere:
    – Indirizzo locale: 192.168.50.200 (l’ultima cifra la puoi cambiare a piacimento, basta che i primi tre numero siano 192.168.50)
    – Netmask: 255.255.255.0

    Per gli host che vogliono sfruttere la funzione di repeater imposta i parametri di rete in modo che venga assegnato in automatico l’indirizzo ip (dal dhcp server del wl54gl) se invece gli vuoi mettere un indirizzo ip statico imposta un indirizzo ip che inizia sempre per 192.168.50.

    Spero di essere stato chiaro ma soprattutto di non avere frainteso il problema che esponevi.

    Fammi sapere se sei riuscito a risolvere,
    ciao.

  78. …io ti ringrazio del tuo tempo ma fino ad ora non ci sono riuscito…ora ti dico cosa faccio:

    PREMESSA…io ho in mansarda uno SpeedTouch wireless e voglio intensificare il suo segnale per usare il mio portatile e la PS3 al piano terra dove il segnale non è costante ed è molto debole….quindi su vari forum mi consigliano il wrt54gl settato come repeater al piano di mezzo per avere un ottimo segnale….

    HO INSTALLATO IL FIRMWARE v24-sp1 mini_generic.
    lo collego al mio portatile con cavo ethernet e faccio questo:

    1)in wireless setup setto REPEATER e do come SSID SpeedTouchA78567 (nome rilevato con il mio laptop) e salvo.

    2)faccio aggiungo e do come nome pecchia2000…il mio nickname e salvo

    3)come sicurezza setto WPA personal perchè il mio router usa WPA-PSK e con codifica AES e gli metto la sua password (nel impostazioni del router oltre a questo trovo anche questa voce: Versione di WPA-PSK: WPA2…questo cambia qualcosa nella scelta precedente???
    nel wrt54gl lo setto allo stesso modo e stessa password…salvo.

    4)in connessione scelgo IP Statico

    5)come Indirizzo IP Internet: mi do 192.168.1.200 (dato che facendo un ipconfig /all il mio gateway/router è 192.168.1.254

    6)come Subnet Mask: il classico 255.255.255.0

    7)per Gateway: 192.168.1.254 che sarebbe il mio router da cui voglio prendere il segnale con il wrt54gl

    8)Dns statico 1&2: metto quelli di telecom rilevati con ipconfig

    9)in setup di rete ho messo dopo il tuo post precedente metto:
    -Indirizzo locale: 192.168.50.200
    -subnet mask 255.255.255.0

    clicco su applica modiche e mi da il messaggio:
    IMPOSTAZIONI ESEGUITE CON SUCCESSO.
    ADESSO L’UNITA’ STA’ OPERANDO UN RIAVVIO. SI PREGA DI ATTENDERE
    poi dopo circa 10 secondi mi appare ancora:
    °SE HAI MODIFICATO L’INDIRIZZO IP DEL ROUTER, NOTA CHE DEVI RINNOVARE GLI INDIRIZZI DEL CLIENT DELLA RETE.
    °SE SEI CONNESSO VIA WLAN, CONNETTITI ALLA RETE E POI CLICCA SU CONTINUA.

    cliccando su continua o chiudi, mi va in una pagina vuota di esplorer, io scollego il wrt54gl dalla corrente per circa un minuto, lo riaccendo, prova a fare 192.168.1.1 ma nulla e questo mi accade sempre finche non lo resetto con forza per 30/30/30 secondi ma poi devo rifare tutto da capo ma è sempre lo stesso…..

    aggiornado le reti con il portatile, trovo una rete con il nome pecchia2000, ma non mi ci fa connettere…..

    dove sbaglio?????????? scusa il lungo poema, ma volevo spiegarti tutto il mio procedimento…ciao e grazie ancora

  79. @pecchia2000
    Non mi è ben chiaro il punto 3, comunque metti sul wl54gl lo stesso tipo di crittografia che hai sul SpeedTouch.

    La pagina bianca che compare sul browser può anche essere giusta perché è cambiato l’ip del wl54gl.
    Una volota riagganciato il segale sulla rete wifi pecchia2000 prova a fare il ping su 192.168.50.200 che è il nuovo indirizzo sul router.

    Se non riesci ad agganciare il segnale su pecchia2000 i problemi potrebbero essere principalmente due: problemi di crittografia o di assegnazione di indirizzo ip da parte del router.
    Per il primo caso assicurati di avere impostato lo stesso tipo di crittografia per la rete wifi pecchia2000 sia sul wl54gl che sul portatile.
    Per il secondo assicurati che sia attivo il server dhcp sul wl54gl, lo trovi appena sotto le impostazioni della rete locale.

    Se non riesci comunque a collegarti via wifi a pecchia2000 puoi sempre provare a collegare il portatile via cavo a una porta dello switch dietro il wl54gl. Se così facendo risci a pingare il 192.168.50.200 e collegarti ad internet quasi sicuramente il problema deriva dal tipo di crittografia ipostato per pecchia2000.
    Eventualmente puoi anche rientrare nell’interfaccia web del wl54gl (sempre puntando al nuovo indirizzo ip 192.168.50.200) everificare da menu Stato/Wirless se nella tabellina dei nodi wirless è presente una riga che riporta l’interfaccia eth1, se questa c’è la connessione tra il wl54gl e il SpeedTouch è avvenuta correttamente.

    Ciao.

  80. …credimi sono a pezzi è una settimana che ci sbatto la testa su!!!!!

    riesco solo ad andare nel menu del dd-wrt tramite cavo, e per prova ho anche disabilitato le chiavi di sicurezza da entrambi i router il dhcp è attivo per default….e nella sezione nodi wireless non è presente niente, cmq se ti può aiutare in stao—>wireless c’è questo:

    Wireless
    Stato Wireless
    Indirizzo MAC
    00:25:9C:24:4B:52
    Radio
    Radio Acceso
    Modalità
    Repeater
    Rete
    Mista
    SSID
    SpeedTouchA78567
    Canale
    1 (scanning)
    TX Power
    70 mW
    Trasmissione
    54 Mbps
    Crittografia – Interfaccia wl0
    Disabilitato
    Stato PPTP
    Disconnesso

    Informazioni Pacchetti Wireless
    Ricevuti (RX)
    100%
    0 OK, no errore
    Trasmessi (TX)
    0%
    0 OK, 233 errori

    Nodi Wireless
    Access Point & Clients
    Indirizzo MAC Interfaccia Trasmissione Ricezione Segnale Rumore SNR Qualità Del Segnale
    – Nessuno –

    Nodi WDS
    Indirizzo MAC Descrizione Segnale Rumore SNR Qualità Del Segnale

    hai qualche idea che potrei provare….

    grazie ancora

  81. ….PICCOLO PASSO AVANTI…..

    riesco a connettermi via wireless con il portatile e la ps3, ma non riesco a navigare…come mai???? dove può essere l’errore?????
    cosa va ad incidere per navigare in internet????? sento che siamo vicini ma non so su dove andare ad agire!!!!
    ti ringrazio tantissimo per la pasienza che hai..

    ciao

  82. @pecchia2000
    Se nella tabella nodi wireless non c’é niente vuole dire che il wl54gl non si è connesso al SpeedTouch.
    Prova a fare in questo modo: con il portatile collegato via cavo al wl54gl vai sull’intefaccia di amministrazione nel menu Stato/Wirless, clicca sul pulsante “Ricerca sito” che è sotto la tabellina “Nodi Wireless” , ti si aprirà una finestra contenente tutte le reti wifi che il wl54gl riesce a vedere. Se qui non compare la rete wifi del SpeedTouch è probabile che il wl54gl si posizionato troppo lontano dal router adsl. Se invece compare clicca sul pulsante “Collega” della corrispondente riga, in questo modo ti dovrebbe portare nella sezione di configurazione Wirless già con l’SSID precompilato. Conferma la videata e dopo qualche secondo torna sul menu “Stato/Wireless” e guarda se è comparso la riga che indica la connessione, se ancora non c’é prova a disabilitare la crittografia del wifi sia sullo SpeedTouch che sul wl54gl. Se così funzionasse è probabile che i due oggetti siano incompatibili per il tipo di crittografia scelto (o il wl54gl è buggato). A questo punto se i due router sono connessi tra di loro puoi provare a navigare o a fare un ping dal portatile connesso via cavo all’indirizzo ip dello SpeedTouch. Se internet funziona poi puoi provare a reimpostare la crittografia magari con un tipo diverso da quella precedente non funzionante.

    Se internet ti funziona con il portatile collegato via cavo al wl54gl a questo punto il passo è breve per farlo funzionare via wifi.

    Ciao.

  83. il problema è che anche facendo tutto come dici tu, non riesco a connetterli entrambi, cioè io lo vedo quando faccio ricerca sito, clicco collega, alla videata dopo confermo e applico le modifiche, ma poi non lo vedo in NODI wireless, e di conseguenza con il portatile collegato al wrt54gl via cavo (ma con wireless spenta altrimenti mi prende in automatico la wifi dello speedtouch) provo a fare il ping sullo speedtouch, ma come risposta mi dice che la destinazione è irrangiungibile.
    non pensi che possa essere un problema di indirizzi ip settati male???? io ho dato questo settaggio:

    stasera ho montato prima il firmware v24-sp1 mini_generic e poi lo standard….l’ho visto su una guida in italiano per settare in “repeater”….
    daltronde vado per tentativi visto che sono quasi inesperto
    4)in connessione scelgo IP Statico

    5)come Indirizzo IP Internet: mi do 192.168.1.200 (dato che facendo un ipconfig /all il mio gateway/router è 192.168.1.254

    6)come Subnet Mask: il classico 255.255.255.0

    7)per Gateway: 192.168.1.254 che sarebbe il mio router da cui voglio prendere il segnale con il wrt54gl

    8)Dns statico 1&2: metto quelli di telecom rilevati con ipconfig

    9)in setup di rete ho messo dopo il tuo post precedente metto:
    -Indirizzo locale: 192.168.2.1
    -subnet mask 255.255.255.0
    dalla pagina del mio speedtouch mi dice questo:
    Protezione:

    Nome rete di trasmissione: Sì
    Consenti nuovi dispositivi: Sono consentite nuove stazioni (automaticamente)
    Modalità di protezione: WPA-PSK
    Chiave precondivisa WPA-PSK: **********
    Codifica WPA-PSK: AES
    Versione di WPA-PSK: WPA2

    quindi che chiave devo settare? wpa personal, wpa2 personal, wpa personal mixed??? e come codifica basta AES o devo scegliere Tkip+Aes?

    un’ultima cosa dalle mie informazioni di conessione trovo questo:
    Informazioni di connessione

    Tempo di operatività: 6 giorni, 5:56:27
    Dati trasferiti (inviati/ricevuti) [GB/GB]: 2,15 / 9,56
    Nome utente: ********************
    Password: ********
    Memorizza password: Sì
    Indirizzo IP: 87.19.244.221
    DNS primario: 151.99.125.1
    DNS secondario: 151.99.0.100

    io nel settare il dd-wrt uso quelli che trovo con ipconfig /all ma a parte i 2 dns che sono uguali, l’ IP è diverso e mi trovo:
    Ind. Ip: 192.168.1.77
    subnet mask: il classico
    gateway: 192.168.1.254 che è il router principale
    e i dns di telecom….
    ora io quale devo usare per un giusto settaggio dell’ip statico? io per prova ho usato 192.168.1.200
    come rete locale gli ho dato 192.168.2.1
    quindi perchè nella pagina del router mi trovo come Indirizzo IP: 87.19.244.221, devo tenerlo in considerazione?(ho fatto una ricerca su internet e da come ho capito, penso che sia uno snodo di telecom, infatti me lo da a circa 7/8 km da casa mia).

    scusa la confusione, ma io ho la testa che mi scoppia…..

    ciao e grazie in anticipo….

  84. @pecchia2000
    Io ho questa versione installata: DD-WRT v24 (05/24/08) mini – build 9526 .

    Se non vedi nessun nodo wireless vuole dire che i due oggetti non sono connessi, il problema di indirizzo ip eventualmente viene dopo.

    Sembrerebbe che il tuo speedtouch sia impostato con sicurezza wpa2, dato che alcune versioni di dd-wrt sono buggate e non funzionano con wpa2 io proverei, come ti dicevo nello scorso commento, a disabilitare del tutto la crittografia su entrambi gli oggetti e così vedere se compare qualcosa nei nodi wireless.

    Fammi sapere se ottieni risultati da questo punto di vista.

    Risolto il problema continuerei la configurazione senza crittografia configurando gli indirizzi ip. Poi verificato che tutto funziona fare alcuni tentativi prima configurando tutti e due gli oggetti con wpa o wpa2 e vedere quali delle due funziona.

    Ciao.

  85. ho già provato senza critografia, e l’unico risultato che ottengo è che riesco a collegare vari dispositivi al wrt54gl tramite wifi, ma non va in internet, perchè i due router non sono collegati……quindi????

  86. @pecchia2000
    No vorrei essere tedioso, ma sei sicuro che hai tolto la crittografia nel punto giusto ? Devi toglierla sia sullo speedtouch che sul wl54fl per la l’interfaccia wl0 (quella che punta all’ssid SpeedTouchA78567).
    Se l’hai già fatto prova anche a spengere e riavviare i due oggetti.
    Se anche così non funziona sinceramente non so cosa possa essere. Forse sullo speedtouch è attivo le restrizioni per macaddres ?

  87. pecchia, hai provato a seguire questa
    http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/Repeater
    alla lettera?
    Se non ho capito male, vuoi “catturare” la connessione wifi da un punto..e “rafforzarla” (sempre in modo wireless) per inviarla + forte in un altro piano,no?
    Devi avere chiaro che intuitivamente (soprattutto con fastweb dove hai il limite degli IP) è meglio fare così…il wrt54GL si collega al modem/router che è connesso ad Internet con una classe di rete , ad esempio 192.168.1.0 con netmask 255.255.255.0, mentre magari tutti i pc o xbox che “prendono” la connessione dal wrt54GL avranno un altro tipo di indirizzi del tipo 192.168.2.0 con stessa netmask.
    Cerco di farti uno schema..

    [modem/router (connesso alla linea telefonica)]——WRT54GL——-[altri client]

    Dal punto di vista della connessione da “amplificare” le uniche cose che devi sapere davvero sono il nome della rete (non ti frega neinte delll’IP del router come sembrerebbe dalla guida) che vuoi amplificare (e assicurati di scriverlo bene perchè io ho perso 3 giorni per un trattino scritto male!), la password e il sistema di cifratura. Ipotizzando che hai Windows Vista, quest’ultimo puoi dedurlo da “centro connessioni di rete e condivisione” -> “gestisci reti wireless” , poi sulla rete che ti interessa amplificare scegli proprietà e vai nella scheda protezione..lì trovi il sistema di cifratura preciso. Nel caso di fastweb è WPA-Personal TKIP, mentre dall’elenco di reti wifi disponibili (per intenderci è quello dove clicchi una rete per connetterti) vedrai WPA-PSK.
    Facci sapere 🙂

  88. ah…assicurati di non avere una versione del firmware dove la modalità repeater NON FUNZIONA…nella guida infatti è specificato

    Note: In order for this work, you should use any V24 build except V24-RC6.2. There were problems with that build!

  89. si lho tolta credimi….mi dice disabilitata!!! ed è sempre lo stesso non c’è comunicazione tra i due….magari potrei chiamarti e spiegarti tutto al tel se vuoi….è un grosso rompicapo….
    non è che ho sbagliato firmware??? io ho il dd-wrt.v24_mini_generic.bin e poi dopo gli metto dd-wrt.v24_std_generic.bin….. li ho scaricati dal sito dd-wrt nella sezione v24 SP1[stable] build 10020
    devo percaso scegliere dalla sezione v24 preSP”[beta] build 13064 (recommended)???
    io penso che ho sbagliato gli indirizzi perchè li ho messi guardando le guide…..sono a pezzi credimi!!!!

    …come faccio a vedere se ho delle restrizioni sul macaddres????

    ciao e grazie

  90. girovagando per il mio speedtouch, ho visto che il servizio dns dinamico è disabilitato…questo centra qualcosa???
    vado solo per tentativi, scusa se è una cavolata

  91. @pecchia2000
    Non conosco lo speedtouch, quindi non so esattamente dove andare (dovrebbe essere sotto i menu che riguardano la sicurezza), ma non penso sia una cosa del genere perché se fosse cosi ogni pc che si collega attualmente sullo speedtouch dovrebbe essere configurato direttamente sul router.
    La versione di dd-wrt dovrebbe essere giusta.
    Per quanto riguarda il numero di telefono non ci sono problemi però non sono quasi mai in casa, dove ho il wl54gl, diventerebbe difficile verificare eventuali configurazioni.

    @pecchia2000
    no il dns dinamico non centra niente.

    Per curiosità mi dai il modello esatto dello speedtouch.

  92. CI SONO RIUSCITOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    ho risettato tutto e ho cambiato il firmware invece del v24 sp1_mini_generic ho usato il v24 presp2_mini_generic, poi ho seguito le guide e ora sono qua a usare internet……non so cosa possa valere quel cambio di firmware, ma ora va…..ora provo a settare la crittografia e a vedere se va lo stesso….. RINGRAZIO DI TUTTO a Lejubila e a Carlo per la pasienza e l’aiuto concessomi….dopo 5 notti insonni e ore e ore perse tra i numeri, il lavoro ha pagato!!!!!

    GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!

  93. …….ho settato la crittografia wpa2 personal ad entrambi i supporti e tutto gira a meraviglia….alla fine il problema era il firmware….ma cmq è stato bello perdere tempo perchè ho imparato parecchie cose che potranno ritornarmi utile un giorno che le dovrò consigliare a qualcuno….

    CIAO E GRAZIE ANCORA

  94. sono contento anch’io, infatti non ero sereno finchè non ci riuscivo, e a me la pappa pronta non piace, infatti anche seguendo le varie guide, poi provavo con un pò di logica a settare qualcosa di diverso…..sai dove posso trovare una guida esauriente sul dd-wrt per capire come sfruttare tutte le sue potenzialità????

    ciao e grazie

  95. si l’avevo letta ma avevo letto solo come fare il repeater….e poi la rabbia che non ci riuscivo mi aveva annebbiato gli occhi, epoi avevo circa 6/7 pagine aperte sul dd-wrt….immagina te i casini!!!

    ciao

  96. cmq lì trovi tutto, anche qcosa in italiano. Ci sono anche diverse modifiche da fare a questi modelli di router, anche montare una SD 🙂

  97. Ciao Lejubila,
    volevo chiederti per caso sai come impostare il valore ACK TIME presente sul DD-WRT che di default e’ impostato a 2000 metri ?….
    Mi sembra di capire che bisognerebbe impostare un valore che sia => della
    distanza che separa i 2 router (esempio link punto-punto).
    Questa cosa mi incuriosisce molto…
    ciao.

  98. Ciao Lejubila, e complimenti per l’articolo.

    Ho seguito la configurazione seguendo la guida passo passo tra due apparati uno il modem router di alice 192.168.1.1 e un linksys wrt54g dd-wrt v24 sp2, che dovrebbe fare da repeater.
    Il procedimento no fa una piega ma alla fine con il mio portatile accedo solo all’interfaccia del router ma non vuol saperne di pingare al 192.168.1.1 indirizzo che non posso cambiare e che in pratica è il gatewai che mi permette di navigare). Quindi la mia configurazione è :
    IP statico verso vicino 192.168.1.254, 255.255.255.0, 192.168.1.1 + i soliti dns
    indirizzo locale del router 192.168.0.254, 255.255.255.0 gate a 0 come specificato nell’articolo.

    Dov’ è che sbaglio ?

  99. @Antonio
    Ciao Antonio se ho capito bene i tuoi apparati sono configurati con i segue nti indirizzi ip

    Alce Gateway: 192.168.1.1
    Linksys wrt54g: 192.168.1.254 e 192.168.0.254

    Al portatile viene assegnato un indirizzo ip della classe 192.168.0.0 quando agganci la rete wifi del linksys ?

    Se ti colleghi al linksys via telnet/ssh riesci a eseguire un ping al 192.168.1.1 (ovvero direttamente dal linksys al alice gateway)

    Se l’alice gateway ha attivo un firewall sulla rete interna potrebbe dipendere da quello, prova a disattivarlo.

    Fammi sapere.
    Ciao.

  100. @lejubila

    Si esatto al portatile viene assegnato tramite dhcp l’indirizzo 192.168.0.100 e gate 192.168.0.254, quest’ ultimo non mi torna tanto.
    Comunque se mi collego tramite telnet e provo a pingare il 192.168.1.1 non mi risponde, risponde solo all’indirizzo di se stesso.
    Nel modem alice gate pirelli non sembra esserci firewall, posso dirti solamente che esiste un ulteriore wrt54 linkato su un altro stabile con un computer collegato alla sua porta lan perfettamente funzionante.
    Sembra quasi che le due reti la 0.254 e la 1.254 in nessun modo possano comunicare tra loro.
    Che sia il firmware del linksys ?

  101. @Antonio
    Che venga assegnato al portatile il gateway 192.168.0.254 è giusto.
    Da quello che mi dici sembra che il linksys non abbia agganciato la connessione wifi con l’alice gateway. Ti consiglio di controllare che il tipo di crittografia si inserita correttamente e magari leggi questo commento. Tutto quello scritto li è valido anche per te. Li si parlava di uno speedtouch che in realtà per te è l’alice gateway.

    Fammi sapre, ciao.

  102. ciao sono ancora qui… 🙂
    volevo chiedervi un aiuto….io uso il lynksys come repeater ora ho portato dalla mansarda un cavo di rete dal router principale al lynksys che è al piano terra. (l’ho fatto perchè il segnale non era molto forte).
    come lo devo settare per dargli la linea adsl via cavo e poi distribuirla via wireless……mi spiego meglio, non voglio più che sia repeater, io gli porto l’adsl via cavo e lui me la deve distribuire via wireless….

    magari la domanda è stupida, ma come si fa?????

    grazie a tutti
    ciao

  103. Ciao @pecchia2000, non ricordo esattamente come è la tua configurazione, ma se è tutto impostato che come descritto nell’articolo ti basta andare in

    Wireless/Impostazioni di base

    da li imposti l’interfaccia fisica come AP (access point) e gli dai gli stessi parametri di quella virtuale (compreso l’SSID) poi elimini l’interfaccia virtuale.

    In
    Wireless/Wireless Security
    imposta la crittografia dell’interfaccia fisica nello stesso modo di come era su quella virtuale.

    Fatto questo dovrebbe funzionare.
    Magari prima fai un backup della configurazione in modo da poterla ripristinare in caso di errori.

    Ciao.

  104. @lejubila
    ciao, scusa il ritardo ma sono stato via per lavoro…..ricapitolando, io ho un wrt54gl repeater che mi ripete il segnale del mio router primario che è in mansarda, però il segnale è molto basso, solo 18%.
    come ti dicevo nel post precedente, ho portato un cavo dal mio router in mansarda fin giù dove ho il wrt54gl e vorrei collegarlo via cavo e disablitare la funzione di repeater che non mi servirebbe più.
    la mia domanda è: come lo devo settare per dargli la linea adsl via cavo e poi distribuirla via wireless……mi spiego meglio, non voglio più che sia repeater, io gli porto l’adsl via cavo e lui me la deve distribuire via wireless….

    ho provato a fare come mi hai già risposto, faccio tutto come mi dici, soltanto che dal mio notebook, mi collego, ma c’è l’icona di errore nell’accesso a internet, cioè sono collegato al wrt54gl, ma non riesco a navigare….come mai??? hai una soluzione diversa???
    ciao e se puoi fammi sapere….

    ciao e grazie in anticipo

  105. @pecchia

    Se non ho capito male,
    devi impostarlo come AP (Access Point). Ricordati di collegare il cavo ethernet che viene dal modem nell’ingresso “Internet” dietro. Lo capisci perchè è separato dalle 4 porte ethernet vicine.

  106. @carlo

    si hai capito bene quello che voglio fare io…..e l’ho FATTO…..e come avevi detto tu, io non ho inserito il cavo nell’ingresso adsl, ma l’avevo messo in una delle 4 porte del router…..sono un invornito….però dalla mia ho la scusante che ho fatto il tutto alle 2:30 di notte….un’ultima cosa, usandolo da AP, tutti i dispositivi che collegherò via wifi non dovrebbero aver più problemi di segnale vero?????

    grazie come sempre…..ciao!!

  107. Un saluto a tutti! Dopo circa un anno, rieccomi qua a chiedere informazioni su questa ostica configurazione!!

    Ho dovuto resettare il wrt54GL, ed ora non riesco più a farlo andare in repeater mode. Riesco solo ad entrare nella home del router!!

    Nel mio Gateway principale USRobotics ho questo tipo di protezione “WEP2 and WPA PSK” – “TKip and AES”, ma nel wrt54GL non ricordo quale modalità di protezione Wireless mettere visto che questa dicitura non c’è!

    Grazie ancora per l’aiuto!!

  108. Se può servire, ecco come ho impostato le cose:

    –Setup–

    IP Statico

    WAN: 192.168.1.50
    Submask: 255.255.255.0
    Gateway: 192.168.1.1 (è l’indirizzo del router wireless USRobotics)
    DNS1: Alice
    DNS2: Alice

    Router:
    IP: 192.168.50.1 (indirizzo del Linksys)
    Sub.: 255.255.255.0
    Gateway e DNS: 0.0.0.0

    Nel PC dove è collegato il LinkSys tramite cavo, ho impostato

    IP: 192.168.1.77 (ho provato a mettere anche 192.168.50.77, ma non va)
    Sub.: 255.255.255.0
    Gateway: 192.168.1.1 (ho provato a mettere anche 192.168.50.1, ma non va)

    DNS1-2: Alice

  109. non ho capito bene cosa chiedi……lo vuoi usare come repeater??
    per quanto riguarda la parte sicurezza, prova a non metterle, e vedi se funziona.
    dopo avere verificato che tutto va bene e navighi, setta la sicurezza WPA PSK..
    prova e fammi sapere.

    se guardi tutti i post precedenti, troverai tutte le risposte.
    ciao

  110. Per ovviare al problema di perdita di configurazione (causa reset o altro motivo), ricordo che nel menu’ Amministrazione c’e’ anche il comando per fare Backup delle impostazioni. Cosi’ da ripristinare in pochi secondi la configurazione che fino a quel momento funzionava.

    @Elektrosphere

  111. pecchia2000 :
    non ho capito bene cosa chiedi……lo vuoi usare come repeater??
    per quanto riguarda la parte sicurezza, prova a non metterle, e vedi se funziona.
    dopo avere verificato che tutto va bene e navighi, setta la sicurezza WPA PSK..
    prova e fammi sapere.
    se guardi tutti i post precedenti, troverai tutte le risposte.
    ciao

    Si come Repeater! Ho seguitp tutte le discussioni, ma mi sembra d’aver fatto tutto bene!

    magoslo :
    Per ovviare al problema di perdita di configurazione (causa reset o altro motivo), ricordo che nel menu’ Amministrazione c’e’ anche il comando per fare Backup delle impostazioni. Cosi’ da ripristinare in pochi secondi la configurazione che fino a quel momento funzionava.
    @Elektrosphere

    Grazie, mi sarà molto utile!!

  112. purtroppo si! Vorrei capire se la configurazione che ho fatto è giusta o meno!

  113. @Elektrosphere
    Scusa se non ti ho risposto prima ma in questo periodo sono incasinato.

    Fai così:
    – togli qualsiasi tipo di crittografia dai due oggetti
    – il linksys configuralo come mostrato in figura http://www.lejubila.net/wp-content/uploads/2008/07/setup-base-internet.png
    – cambia i dns 1 e 2 impostandoli con in valori 8.8.8.8 e 8.8.4.4.4 che sono quelli di google e dovrebbero andare bene con qualsiasi provider
    – configura ancora il linksys come da figura http://www.lejubila.net/wp-content/uploads/2008/07/setup-base-rete.png
    – il router adsl usrobotics settalo con l’indirizzo 192.168.0.1
    – controlla che il ssid della rete wireless del usrobotics e linksys siano identici

    Configura il pc collegato al linksys così:
    indirizzo ip: 192.168.50.77
    gateway: 192.168.50.254
    dns: 192.168.50.254

    a questo punto dovresti potere navigare dal pc. Se funziona prova ad abilitare la crittografia sul usrobotics e sul linksys come ti ha spiegato @pecchia2000 qui

    Una volta che tutto è ok segui il suggerimento di @magoslo fatti una bel backup della configurazione dei due router e conservali in un posto ben sicuro 🙂

    Spero di esserti stato utile.
    Ciao.

  114. grazie, siete gli unici che danno ancora supporto a questo prodotto!!
    Ora provo e vi faccio sapere!!

  115. grazieee! Finalmente si è collegato!! Quando però imposto la protezione, non va più! L’us robotics ha protezione Wpa2 and Wpa (PSK) . Il Wrt non ha nulla di simile come dicitura! Ha solo wpa2 personal o mixed! Quale metto? E poi le password devono essere uguali o quella del wrt può essere differente?

  116. Ciao a tutti, complimenti per la guida, ho appena comprato un linksys wrt54gl e ho già installato dd-wrt.v24_mini_generic.bin, tutto ok, che differenza c’è con la versione standard?

  117. Grazie, la mini è abbastanza allora..
    sono utente fastweb, ho un hug wifi a cui ho attualmente collegato, un decoder di rete, e 2 pc.
    Mio fratello abita da parte a me e ha un’alice con hug alice wifi.
    Io vorrei avere:
    hug fastweb —>collegato al wrt54gl via ethernet
    hug alice —>collegato via wireless al wrt54gl
    vorrei usare queste 2 linee in load balancing o fail over
    o meglio dividere il traffico a pacchetti in modo tale da rendere pubblici(ip) alcuni servizi che altrimenti verrebbero nattati da fastweb!
    Secondo voi è possibile o fantascienza?
    grazie
    Buona serata

  118. grazie grande lejubila.
    provo e nel caso faccio una guida per i lettori del blog.
    ciao

  119. Ragazzi, grazie al vostro aiuto ho risolto!!

    Per quanto riguarda le impostazioni di protezione del Wifi ho impostato:

    – WPA2 Personal in entrambi i dispositivi
    – wl0 TKip
    – wl0.1 Aes

    Sembra funzionare tutto, ma secondo voi è giusto metterle così? cosa comporta mettere TKIP o AES anzichè l’opzione TKIP+AES?

  120. mi correggo, adesso se imposto su “wl0.1 TKIP+AES” funziona ugualmente!!

    Ad ogni modo vi chiedo ugualmente una risposta su questo: “Cosa comporta mettere TKIP o AES anzichè l’opzione TKIP+AES?”

    Grazie ancora

  121. Ho configurato il mio wrt54gl in modalita’ client,si aggancia all’altro router (Alice)
    pero’ non riesco ad navigare (no internet).
    Qualche suggerimento ?..
    Grazie.

  122. @Liby
    Riesci a pingare il router alice? Riesci a pingare un indirizzo ip pubblico?
    Passami come hai configurato indirizzi ip, gateway, dns dei due oggetti
    così guardo di aiutarti.

  123. lejubila :
    @Liby
    Riesci a pingare il router alice? Riesci a pingare un indirizzo ip pubblico?
    Passami come hai configurato indirizzi ip, gateway, dns dei due oggetti
    così guardo di aiutarti.

    Allora riesco a pingare Il router Alice.
    Su tipo di connessione internet del wrt54gl ho inserito DHCP.
    E’ corretto ?….
    Grazie.

  124. @Liby
    Dovrebbe potere andare bene anche con DHCP (ma non ho mai provato)

    Un ip pubblico riesci a pingarlo?

    Se vuoi potere utilizzare il wrt54gl anche come access point per altri pc dovresti impostare la modalità wireless come repeater (come dicevo nell’articolo) e non client.

    Come ti dicevo prima se mi dai gli indirizzi ip, gateway e dns configurati sul router alice e assgnati dal dhcp sul wrt54gl posso aiutarti meglio.

  125. @lejubila
    La modalita’ repeater non mi serve per il mio scopo.
    A me serve configurare il wrt54gl in modalita’ client (usarlo come ricevitore per reti wifi per intenderci).
    Come dicevo prima,io le reti li vedo,riesco a connettermi (rete in chiaro),pero’ purtroppo non
    riesco a navigare !…
    Ho provato anche con IP statico pero’ non cambia nulla !
    La rete che mi connetto sta dietro un router Alice con IP 192.168.1.1
    Il wrt54gl ha un Ip 192.168.1.7
    Il Gateway nel wrt54gl e’ con IP 192.168.1.1
    Spero di essermi spiegato meglio.
    By

  126. @Liby
    Prova a fare un ping su un indirizzo ip pubblico in questo modo:
    ping 209.85.148.99

    Se il ping funziona c’è un problema di dns.
    Se il ping non riesce c’é un problema di routing.

    Fai questa prova e fammi sapere.

  127. @lejubila
    Ho provato con il Ping su indirizzo pubblico,mi segnala:
    “Risposta da 192.168.1.1:host di destinazione irraggiungibile”.

    Statistiche Ping per 209.85.148.99:
    pacchetti trasmessi =4,ricevuti =4,persi =0.
    Sembrerebbe un problema di routing,qualche suggerimento ?
    Grazie.

  128. @Liby
    Se la modalità client funziona come la repeater il router alice dovrebbe stare su una subnet diversa da quella del wrt54gl. Se vuoi mantenere gli indirizzi ip di entrambi sulla stessa rete come ha fatto tu prova a impostare la modalità “client bridge”

    PS: la modalità client a differenza della repeater non dovrebbe permettere ad altri host di collegarsi via wifi ma dovrebbe riservare il wireless solo per la comunicazione con il router adsl; la modalità repeater invece dovrebbe gestire la connessione wireless anche per terzi. Questo almeno è quanto avevo testato diversi anni fa.

  129. ciao,
    ho seguito la tua guida per espandere il segnale internet in tutta casa e va tutto ok. ora avrei bisogno che oltre al segnale internet il router repeater mi permettesse di accedere alle cartelle e alla stampante condivisa del pc principale. qua’è la configurazione?

  130. Ciao @cesare
    premetto che non ho una configurazione del genere quindi non posso assicurarti se quello che ti dirò qui sotto possa funzionare al 100%.

    Se hai seguito i passi della guida hai due reti distinte con numerazioni ip diverse. A quanto ne so non è possibile sfogliare le risorse di rete da due sottoreti diverse (dovresti avere un server wins) ma puoi comunque accedere alla risorsa interessata sostituendo il nome della macchina con il suo relativo indirizzo ip oppure con il nome dell’host se lo hai messo su dd-wrt sotto il menu Services.
    Per esempio invece di accedere a
    \\nomepc\c
    vai con
    \\192.168.50.120\c
    dove 192.168.50.120 è l’indirizzo del pc nomepc

    Per riuscire a fare questo devi mettere in comunicazione le due reti impostando alcune regole di routing sia sul syslink che sul router adsl remoto.

    Do per scontato che i due indirizzi ip del systlink siano quelli illustrati nel post, ovvero 192.168.50.254 e 192.168.0.254.

    Per prima cosa il syslink deve sapere che per raggiungere la rete 192.168.0.0/24 deve passare per 192.168.0.1, l’indirizzo ip del router adsl. Per questo non dovrebbe essere necessario fare niente perché il syslink ha già questa informazione.

    Per seconda cosa devi entrare nella configurazione del tuo router adsl (192.168.0.1) per impostare una regola di routing che gli dica che per raggiungere la rete 192.168.50.0 deve passare dall’ip 192.168.0.254 (indirizzo wireless del syslink).
    Non sapendo che router hai non poso darti spiegazioni passo-passo, devi cercare dove impostare le regole di routing, definirla una nuova e impostare come rete di destinazione l’indirizzo ip
    192.168.50.0
    la relativa netmask
    255.255.255.0
    il gateway
    192.168.0.254

    una volta fatto questo ti consigli di fare alcune prove facendo una serie di ping da verso un pc della rete opposta e viceversa. Se non dovesse funzionare provvedi a disabilitare selettivamente i firewall del syslink, del router adsl e i personal firewall dei pc e vedere cosa succede.
    Una volta che riesci a pingare i pc della rete opposta, prova a vedere se riesci ad accedere alle risorse di rete senza sfogliarle ma direttamente come ti dicevo prima.

    Spero di essere stato abbastanza chiaro, se hai problemi fammi sapere.

    Ciao.

  131. il router collegato direttamente ad internet è il linksys wrt300n mentre l altro configurato come repeater è il linksyswrt54gl con ddwrt

  132. Ciao,
    sempre a proposito del wrt54gl,volevo chiederti due cose.
    1)come configurare il router per non far vedere il SSID ?
    2)come configurare 2 wrt54gl che si colleghino tramite MAC ?
    grazie.

  133. @liby
    1) vai su Wireless/Impostazioni di base e disabilita il parametro “Broadcast Del SSID Wireless”. Non l’ho mai provato ma sono abbastanza sicuro che si faccia cosi.
    2) non ho capito cosa intendi

    Ciao.

  134. lejubila :
    @Liby
    mmmmh, che sappia io no, mi dispiace.

    Ti dico questo perchè sè vai sul pannello di controllo, Amministrazione/Wol
    sembrerebbe che il router sia predisposto per l’accensione da remoto (wake on lan),cosa nè pensi ?….

  135. @liby
    No, quello serve per fare accendere dal wrt54gl altri dispositivi sulla rete che supportino il wake-on-lan.
    Alcune volte l’ho usato e funziona sia da interfaccia web che da linea di comando.

  136. lejubila :
    @liby
    No, quello serve per fare accendere dal wrt54gl altri dispositivi sulla rete che supportino il wake-on-lan.
    Alcune volte l’ho usato e funziona sia da interfaccia web che da linea di comando.

    mhhh…non cè un modo per far si che il router rimane “in ascolto” (in standby) per una richiesta di accensione da remoto ?….

  137. @liby
    penso di no, però se vuoi attivare/disattivare il segnale radio mi sembra che ci sia un’opzione apposta però non sono sicuro perché ora non ho il router sotto mano.

  138. lejubila :
    @liby
    penso di no, però se vuoi attivare/disattivare il segnale radio mi sembra che ci sia un’opzione apposta però non sono sicuro perché ora non ho il router sotto mano.

    Andando su Wireless/Impostazioni Avanzate cè la voce “limitazioni tempo radio” ho fatto delle prove,però il router rimane sempre acceso !?…
    Boh…provalo anche tu,fammi sapere.
    grazie.

  139. Hai fatto la prova ?……
    Per caso sai come inserire ora e data sul WRT54GL ?…ti chiedo questo perchè ho notato che su Stato/Router alla voce “ora corrente” mi dice “non disponibile”…..gorse è per questo che non riesco a programmare l’accensione/spegnimento del modulo radio !
    che dici ?..

  140. @liby
    Ho fatto una prova molto velocemente e a me funziona.
    Probabilmente il problema è quello da te indicato, il router non sa che ore sono 🙂
    Devi attivare il client ntp andando su “Setup/Setup Base”, vai in fondo alla pagina nella sezione “Impostazioni ora” e abilita “Client NTP”. Imposta anche il fuso orario (UTC+1) e l’orario estivo (last sun mar-last sun oct), mentre lascia vuoto “Server IP/Name”.
    Applica e salva, dopo qualche istante controlla se il router ha impostato l’ora.
    Così dovrebbe funzionare.
    Fammi sapere.
    Ciao.

  141. Quello che dici tu,lo avevo già fatto !
    Con quale versione lo hai provato ?….io ho la v24 sp1 std.

  142. Non sò come, ma alla fine ci sono riuscito (l’ora corrente risultava disponibile),però ho notato che spegnendo il router e poi lo riaccendo l’orario risulta !?…non mantiene in memoria l’orario e la data come succede sui pc ??…Bho…

  143. @liby
    Non penso il router abbia una batteria tampone per sopperire alla mancanza di alimentazione.
    Dopo avere riacceso il router devi dargli il tempo di contattare i server necessari per riacquisire l’orario tramite ntp. Non so poi effettivamente quanto gli ci possa volere.

  144. Dovrei collegare un modem ADSL Alice ad un wrt54gl (modalita’ AP) tramite cavo Ethernet .
    In pratica collegherei, da una porta LAN di Alice,alla porta wan del wrt54gl.
    Considerando che sul wrt54gl disabiliterei il DHCP, inserendo un indirizzo fisso,secondo te con questa configurazione
    sul wrt54gl avrei Internet ?…
    grazie.

  145. @Liby
    Non dovrebbero esserci problemi.
    Da “Setup/Setup base/Setup internet” puoi impostare il tipo di connessione. Se l’apparecchio di Alice è un router puoi impostarlo con indirizzo “ip statico” (è così che attualmente io lo utilizzo).
    Se invece funziona da modem hai comunque altre tipologie di configurazione da potere utilizzare (PPoE, PPTP, ecc..). In quest’ultima modalità io però non ho mai avuto modo di provare.

  146. Ciao,
    volevo chiederti quali sono le differenze tra modo Repeater ed Repeater Bridge ?…In modalità Repeater non è possibile cambiare canale di trasmissione ?…..
    grazie.

  147. @liby
    Se ricordo bene in Repeater Bridge la tua rete e la rete che sta dietro l’accesspoint a cui ti collegi vengono viste come una sola e tutti gli host possono appartenere alla stessa classe di indirizzi ip dialogando tra loro senza nessun meccanismo di routing.
    In modalità Repeater invece le due reti sono ben separate e se vuoi fare dialogare i rispettivi host questi devono essere routati.
    Un’esempio di quest’ultima è proprio quello descritto in questo articolo.

  148. Sapresti dirmi come configurare al meglio il Qos sul wtr54gl ?..
    Mi serve per ottimizzare al massimo lo streaming video via wifi !
    grazie.

  149. Ciao, ottima guida, finlmente ho concluso qualcosa in modalità repeater!!!
    L’unico problema è che anche appartenendo a due classi diverse le due reti sono perfettamente visibili tra loro! Io ho necessità di bloccare il traffico tra i client di una sottorete con quelli dell’altra, sapresti aiutarmi!!?
    Grazie

  150. @pixar
    Provo a darti una possibile soluzione. Fai le seguenti operazioni.
    – Attiva il firewall sul dd-wrt dal menu Sicurezza/Firewall. In questo modo eviti che gli host dalla rete remota (quella che ho sull’indirizzamento 192.168.0.0/24) possano accedere alla rete locale (192.168.50.0/24).
    – Applica una regola iptables per impedire che gli host sulla rete 192.168.50.0/24 accedano alla rete remota (192.168.2.0/24). La regola è la seguente

    iptables -I FORWARD -d 192.168.2.0/24 -j DROP

    e la devi aggiungere alle regole del fireward inserendola nella textarea che raggiungi andando nel menu Amministrazione/Comandi. Una volta inserita la regola salvala cliccando su SALVA FIREWALL.

    Naturalmente devi adattare li indirizzi ip che ho inserito io con quelli delle tue reti.

    Spero funzioni.
    Fammi sapere.
    Ciao.

  151. Ciao,
    vorrei ampliare una rete Fastweb,configurandola in questo modo:
    Router Fastweb con gateway ip 10.190.16.1
    Router Linksys ip 10.190.16.2 (modalità client bridge)
    DNS primario:213.140.2.12
    DNS secondario:213.140.2.21
    Subnet:255.255.248.0

    I due router si vedono,però non và su Internet !?…
    Gradirei qualche tuo suggerimento,grazie.

  152. Ciao, ho seguito la tua guida però non riesco a far funzionare il mio wrt54gs come ripetitore di segnale. é possibile contattarti privatamente via mail?

  153. ciao..premetto che ci capisco niente..
    Ho un router(192.168.1.1) nel piano di sotto e volevo con il wrt54gl con dd-wrt portare il wifi anche al piano superiore con il tuo metodo come se fosse la rete del vicino ma è mia..
    Ho seguito la tua guida ma ho alcuni dubbi essendo ignorante in materia.
    mettere al wrt54gl ip 192.168.1.2 va bene?
    i dns di telecom italia?io ho trovato 212.131.30.43..

    facendo cosi riesco a connettermi alla rete “nuova” ma non mi accede a internet.. mentre in quella sotto obv vado in internet senza problemi.
    grazie mille per l attenzione e per la pazienza..

  154. Ciao @marco,
    L’indirizzo 192.168.1.2 lo devi mettere nell’ip statico della connessione ad internet. Mentre nell’indirizzo ip locale metti un ip di una rete diversa (es: 192.168.10.2).
    Come dns poi mettere quelli di google che funzionano con tutti i provider: 8.8.8.8, 8.8.4.4

  155. Ho un dubbio sulla configurazione che vorrei fare..
    Il liksys deve agganciarsi a un router abbastanza lontano, quindi devo smontare un’antenna del wrt54gl e collegarcene una a pannello da mettere fuori dalla finestra. In questa configurazione, l’antenna che resta montata nel router si può comunque utilizzare per distribuire il wifi dentro l’abitazione? Oppure per far funzionare il link devo comunque abilitare solo l’antenna esterna per farla usare sia in trasmissione che in ricezione?

  156. @drclock
    Ciao, non ho mai sostituito le antenne originali del wrt54gl e quindi non ho esperienza in merito.
    Secondo me devi lasciare tutto sia in ricezione che in trasmissione e fare in modo che anche l’antenna esterna gestisca la distribuzione della rete wifi interna.

    Fammi sapere se riesci a risolvere il tuo problema?

  157. una cosa che mi darebbe un’idea sulla situazione… perdonami l’ignoranza 🙂
    Lasciando tutto su auto, le due antenne sono usate entrambe sia in trasmissione che in ricezione? oppure in default ne usa una per una cosa e una per l’altra.

  158. @drclock
    Ciao, hai poi trovato la soluzione giusta per la tua configurazione? ….io vorrei fare più o meno la stessa cosa…dovrei agganciare una rete pubblica tramite un’antenna yagi da 38db collegata al wrt54gl e poi cercare di ripetere in casa il segnale…

  159. no non l’ho fatto, ma riguardo a quello che chiedevo, mi pare che nel dd-wrt si può impostare ogni antenna per trasmissione, ricezione o entrambe.

  160. ciao scusa mi aiuteresti x ampliare il segnale del wi fi di casa mia? ho seguito la tua guida ma non sono cmq riuscito… in pratica devo fare come hai scritto qui, ma invece che con la rete del vicino, devo farlo con la mia che in alcune stanze prende male il segnale… grazie 1000

  161. @diego
    Vai indietro nei commenti e cerca dall’inizio i miei commenti (pecchia2000)….anch’io avevo il tuo problema e ho risolto tutto.
    Segui tutto alla lettera e vedrai che ce la farai….
    Ciao

  162. Enrico non trovo i tuoi vecchi commenti pecchia 2000..

    Qualcuno x favore mi aiuta ad ampliare il mio segnale wi fi di casa. Ho seguito la guida ma non sono riuscito

    peresdiego@hotmail.com

  163. Ciao Diego, per navigare i commenti puoi usare i due link “Commenti precedenti” e “Commenti più recenti” presenti in fondo alla lista dei commenti.

  164. Opssss…. un piccolo errore (piccolo nn poco) la versione del firmware è Firmware: DD-WRT v24-sp1 (07/27/08) mini

  165. Ciao @Diego,
    io ho un firmware diverso quindi non so indicarti se il problema è relativo alla tua specifica versione ad altro. Ti invito a dare un’occhiata ai commenti dell’articolo, dove altri lettori avevano il tuo stesso problema. Seno riesci a risolvere indicami la configurazione esatta che hai applicato ai tuoi dispositivi (router, dd-wrt, ecc…) e vedrò come posso aiutarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *