piGarden PCB

In questo articolo andremo a creare una scheda elettrica da poter collegare direttamente ai pin presenti sul Raspberry e utilizzarla per diminuire i 40 pin di cui è predisposto ai pin essenziali per collegare il modulo relè, un modulo di rilevamento pioggia e una ventolina da 5V per tenere il box elettrico areato. Prima di seguire questa guida è necessario compiere una attenta lettura dell’articolo e solo alla fine, una rilettura per la messa in pratica in quanto ci sono dei momenti in cui non si può perdere tempo e si ha bisogno di avere già tutto pronto e alla portata di mano.

Continue reading “piGarden PCB”

piGarden: package per integrazione con Home Assistant

Eccomi che torno a parlare di piGarden e come integrarlo con con Home Assistant, il noto controller domotico.

Nel precedente articolo piGarden: integrazione con Home Assistant (che dovete comunque leggere per completezza) avevo già spiegato come eseguire l’integrazione andando a modificare direttamente i file di configurazione di Home Assistant. Adesso invece ho ragguppato tutte le istruzioni in un package esterno in modo da dovere mettere mano il meno possibile al file di configurazione generale di Home Assistant. In oltre ho aggiunto la possibilità di:

  • Interrompere tutte le irrigazioni in corso con una sola azione
  • Interrompere tutte le irrigazioni in corso e disabilitare le scehedulazione attive con suna sola azione
  • Riavviare il raspberry dove gira piGarden
  • Spegnere il raspberry dove gira piGarden

Continue reading “piGarden: package per integrazione con Home Assistant”

QNAP TS-231: configurare autorun.sh all’avvio

Di seguito riporto alcune note per configurare uno script di autorun sul mio QNAP TS-231:

Collegarsi via ssh e impartire i seguenti comandi per montare la partizione dove risiede la configurazione:

ubiattach -m 6 -d 2
/bin/mount -t ubifs ubi2:config /tmp/config

Editare il file autorun.sh:

vi /tmp/config/autorun.sh

Asseegnare i permessi di esecuzione e smontare la partizione di configurazione:

chmod +x /tmp/config/autorun.sh
umount /tmp/config
ubidetach -m 6

Abilitare l’avvio automatico di autorun.sh da interfaccia web andando su “Pannello di controllo / Sistema / Hardware / Generale” e abilitare il check “Esegui processi definiti dall’utente dureante l’avvio”:

Fonte: https://wiki.qnap.com/wiki/Running_Your_Own_Application_at_Startup