Transmageddon: programma per conversione file video

Ancora qualche appunto per ricordarmi di questo programma, transmageddon, quasi un coltellino svizzero per la conversione di filmati da un formato a l’altro.


Attualmente supporta e seguenti container/encoder audio-video:

* Containers:

  • Ogg
  • Matroska
  • AVI
  • MPEG TS
  • flv
  • QuickTime
  • MPEG4
  • 3GPP
  • MXT

* Audio encoders:

  • Vorbis
  • FLAC
  • MP3
  • AAC
  • AC3
  • Speex
  • Celt

* Video encoders:

  • Theora
  • Dirac
  • H264
  • MPEG2
  • MPEG4/DivX5
  • xvid
  • DNxHD

 

Su ubuntu 10.10 è possibile eseguire l’installazione con un semplice

sudo apt-get install transmageddon

Gmail: backup con getmail

Prendendo spunto da http://www.mattcutts.com/blog/backup-gmail-in-linux-with-getmail/ riporto alcune note su come ho implementato il backup del mio account gmail sul mio mini server Debian 5 Lenny:

Su Gmail, andando in “Impostazioni / Inoltro e Pop/IMAP” , abilitare il permesso per scaricare la posta tramite protocollo POP e impostare che i messaggi non vengano cancellati dopo il download.

Da root, installare getmail:

apt-get install getmail4

Creare la directory che conterrà la configurazione di getmail:

mkdir ~/.getmail

Creare la directory che conterrà il backup e le directory dedicate al formato Maildir con il quale verranno salvate le mail:

mkdir ~/gmail-archive
mkdir ~/gmail-archive/tmp ~/gmail-archive/new ~/gmail-archive/cur

Creare il file di configurazione ~/.getmail/getmail.gmail e inserire il seguente la seguente contenuto:

[retriever]
type = SimplePOP3SSLRetriever
server = pop.gmail.com
username = username@gmail.com
password = passwordgmail
 
[destination]
type = Maildir
path = ~/gmail-archive/
 
[options]
# print messages about each action (verbose = 2)
# Other options:
# 0 prints only warnings and errors
# 1 prints messages about retrieving and deleting messages only
verbose = 2
message_log = ~/.getmail/gmail.log

A questo punto è possibile fare il download delle mail con il seguente comando:

getmail -r ~/.getmail/getmail.gmail

Siccome Google limita il download a poche mail per connessione, il comando andrà ripetuto fin quando non saranno state scaricate tutte le mail. Io ho realizzato lo script backup_gmail.sh, riportato di seguito, che automatizza tale processo:

#!/bin/sh
while true; do
  echo "##### `date` #### Backup messaggi gmail"
  getmail -r /home/david/.getmail/getmail.gmail | grep "  0 messages (0 bytes) retrieved" 1> /dev/null
  if [ $? == 0 ]; then
    break;
  fi
  sleep 10
done

Lo script appena riportato potrà essere inserito nel crontab in modo da sincronizzare il backup nottetempo.

Joomla: integrare Joom!fish e xmap

Un piccolo appunto per integrare le nei sitemap generati da xmap le url multi-lingua gestite da Joom!fish:

Modificare l’url del sitemap generato da xmap inserendo la lingua con il parametro

lang=en

en sta per il nome della lunga, se avessi voluti generare il sitemap per le pagine in italiano avrei dovuto mettere it.

Un esempio:

http://www.fromvenicetowine.it/index.php?option=com_xmap&lang=it&sitemap=1&view=xml

Joomla: LoadModuleBetweenArticle plugin per visualizzare un modulo tra un articolo e l’altro

Qualche tempo fa ho avuto l’esigenza di visualizzare dei banner a rotazione fra un’articolo e l’altro del nel front-end di Joomla. Vedete un’esempio qui www.dodicesimouomo.net.

Per realizzare questa caratteristica ho deciso di utilizzare il modulo wdbanners_variant (lo trovate qui http://www.lejubila.net/2011/02/joomla-wdbanner-variant-v-1-1-modulo-per-banner-a-rotazione/), il problema era visualizzarlo tra un articolo e l’altro. A tale proposito ho realizzato il plugin LoadModuleBetweenArticle che serve appunto per posizionare i moduli assegnati ad una posizione fittizia, tra un articolo e l’altro.
I parametri sopra visualizzati hanno il seguente significato:

  • Style: stile di visualizzazione del modulo
  • Articolo iniziale: posizione iniziale da dove iniziare a visualizzare i moduli. -1: prima del primo articolo; 1: dopo il primo articolo; 2: dopo il secondo articolo; 3: dopo il terzo articolo, ecc…
  • Articoli da saltare: indica quanti articoli saltare prima di visualizzare il successivo banner, per esempio inserendo il valore 1 verrà saltato un articolo e quindi il modulo verrà visualizzato ogni due articoli
  • Posizione modulo 1, 2, 3 …. : nome dei della posizione del modulo/i da visualizzare

Per chi interessa è possibile scaricare il plug in da qui

plg_loadmodule_between_article.zip

Joomla: pulsante per visualizzare un componente in una finestra modal

Alcuni appunti per visualizzare in una finestra modale un view di un componente joomla.

Il codice di riferimento è il seguente:

JHTML::_('behavior.modal', 'a.modal-button');
$link = JRoute::_( 'index.php?option=com_agimm&view=foto&tmpl=component' );
echo JHTML::link( $link, 'Foto', array(
    "class" => "modal-button",
    "rel" => "{handler: 'iframe', size: {x: 640, y: 480} }"
) );

Se il link si riferisce ad un componente joomla è possibile inserire il parametro tmp con  il valore component per visualizzare solo il componente senza i menu di sistema.

Joomla: messa a punto su host Aruba

Alcune annotazioni per la messa a punto di una installazione liscia di Joomla su host Aruba, ovvero senza utilizzare l’Application Installer  di quest0ultima.

  • In Configurazione globale / Server / Configurazione ftp non abilitare il wrapper ftp altrimenti si avrà problemi durante l’installazione delle estensioni
  • Se in Configurazione globale / Sito / Configurazione SEO è stato abilitato utilizza mod_rewrite eseguire i seguenti cambiamenti al file .htaccess
    • Commentare la linea 23 in modo da renderla così:
      #Options +FollowSymLinks
    • Decommentare la linea 59 in modo da renderla così:
      RewriteBase /
  • Se si verificano problemi strani (esempio estensioni che non funzionano dopo averle installate) provare ad eseguire un reset dei permessi dei file utilizzando l’apposita funzione Riparazione Permissions del pannello di controllo di Aruba