piGarden 0.5.1: zone non soggette a pioggia e gestione eventi

Buongiorno a tutti,

da alcuni giorni ho rilasciato la versione 0.5.1 di piGarden che aggiunge due novità:

  • possibilità di slegare alcune zone dal controllo delle condizioni meteo in modo da non interrompere l’irrigazione in caso di pioggia
  • introduzione della gestione eventi in modo da fare eseguire degli script esterni in base all’evento scaturito

Continue reading “piGarden 0.5.1: zone non soggette a pioggia e gestione eventi”

piGarden + spb16ch: gestiamo fino a 128 zone nel nostro impianto di irrigazione

Avete la necessità di gestire molte zone nel vostro impianto di irrigazione ? Adesso con piGardern non è più un problema. Infatti dalla versione 0.5.0 è possibile controllare schede di terze parti collegate al nostro Raspberry. In particolare, la scheda di cui vi parlerò in questo post è la spb16ch. Ogni board sp16ch può gestire 16 relè e ne possono essere collegate fino a 8 in cascata, raggiungendo così un massimo di 128 zone gestibili.

Continue reading “piGarden + spb16ch: gestiamo fino a 128 zone nel nostro impianto di irrigazione”

piGarden: gestione driver

Dalla versione 0.5.0 piGarden ha ricevuto un importante aggiornamento che permette di controllare le elettrovalvole e sensori tramite schede di terze parti oltre che, come è stato fino ad ora, dai semplici gpio integrati nel Rapberry.

E’ stato infatti aggiunto il supporto per il controllo di apparati esterni gestibili tramite driver opportunamente scritti.

Potremo quindi collegare una o più boards come la spb16ch per controllare le nostre elettrovalvole andando oltre il limite fisico dei gpio presente sul nostro raspberry.

Continue reading “piGarden: gestione driver”

piGarden v 0.4.0 e piGardenWeb v 0.3.0: novità relative alla sicurezza, schedulazioni, statistiche

Salve a tutti,
da poche ore ho rilasciato la nuove versioni si piGarden e piGardenWeb le quali vanno ad aggiungere, come cita il titolo del post, alcune funzioni relative alla sicurezza, schedulazioni e statistiche. Ma andiamo con ordine…..

Continue reading “piGarden v 0.4.0 e piGardenWeb v 0.3.0: novità relative alla sicurezza, schedulazioni, statistiche”

piGarden: aggiunta nuova funzione di “avvio ritardato” per l’impianto di irrigazione basato su Raspberry Pi

piGarden: avvio ritardato

Nella giornata di oggi ho rilasciato una nuova versione di piGarden e piGardernWeb che implementano la nuova funzione di “avvio ritardato”. L’animazione che vedete qui sopra può rendervi un’idea del suo funzionamento. Ma andiamo con ordine.

Alcuni giorni fa in un commento @Stefano mi chiedeva se su piGardenWeb fosse presente la possibilità di eseguire una programmazione una tantum per avviare l’apertura temporizzata delle varie zone. Proprio in base a questa idea ho implementato la gestione di “avvio ritardato”.

Continue reading “piGarden: aggiunta nuova funzione di “avvio ritardato” per l’impianto di irrigazione basato su Raspberry Pi”

Impianto di irrigazione con Raspberry Pi: piGardenWeb, il pannello web di amministrazione (settima parte)

pigardenweb dashboard

Dopo molti mesi finalmente sono riuscito a rilasciare l’interfaccia web di gestione della centralina del nostro impianto di irrigazione basato su Raspberry Pi.

Il pannello di amministrazione ci permetterà di comandare tramite browser da pc o smartphone, le diverse zone del nostro impianto di irrigazione, di programmarne le schedulazioni e di tenere sotto controllo le condizioni atmosferiche rilevate dal servizio online Wunderground.

Continue reading “Impianto di irrigazione con Raspberry Pi: piGardenWeb, il pannello web di amministrazione (settima parte)”

piGarden 0.2 – Easter egg

piGarden Easter egg

E’ passato più di un anno dall’ultima versione rilasciata di piGarden (script bash per la gestione di un impianto di irrigazione basato su Raspberry Pi). Questi mesi trascorsi hanno dato frutto alla versione 0.2 che fa da preludio al rilascio di piGardenWeb, interfaccia web che permetterà la gestione della centralina via browser e smatphone.

Il lavoro su questa versione ha infatti aggiunto la possibilità di dialogare via socket server con altri componenti software. E’ con questa caratteristica che l’applicazione piGardenWeb potrà dialogherà con piGarden permettendo di avere una comunicazione tra i due componenti e quindi poter leggere lo stato sensori, impartire l’apertura/chiusura delle elettrovalvole e gestire le schedulazioni dell’irrigazione.

Oltre all’implementazione del socket server è stato semplificata la gestione dei crontab utilizzati per l’apertura/chiusura delle elettrovalvole, l’inizializzazione della centralina e il controllo dello stato della pioggia. Adesso non è più necessario agire manualmente sul crontab dell’utente ma basta impartire dei semplici comandi tramite piGarden.

Continue reading “piGarden 0.2 – Easter egg”

rfidDaemon: demone per la gestione di un rfid reader

Logo Rfid

Alcune settimane fa girovagando su Amazon mi sono ritrovato ad ordinare per sbaglio un piccolo lettore di tag rfid. Dato il basso costo e dato che non avevo mai avuto esperienze nell’utilizzo di un oggetto del genere ho pensato di non annullare l’ordine in modo da poterci fare un po’ di esperimenti, magari usandolo con uno dei miei Raspberry Pi.

Continue reading “rfidDaemon: demone per la gestione di un rfid reader”

Impianto di irrigazione con Raspberry Pi: piGarden, lo script di gestione (quinta parte)

Eccoci giunti alla quinta parte di questa serie di post in cui ho descritto come realizzare una centralina di irrigazione costruita attorno ad un Raspberry Pi.

Oggi vi presento lo script bash di gestione della centralina che ho realizzato. Con questo viene gestito l’apertura e chiusura delle elettrovalvole, il rilevamento della pioggia e l’eventuale interruzione di irrigamento in base alla condizione meteorologica.

Continue reading “Impianto di irrigazione con Raspberry Pi: piGarden, lo script di gestione (quinta parte)”