Ridimensionare immagini automaticamente con un batch e ImageMagick

Spesso capita di dover compiere azioni noiose e ripetitive su delle immagini, come ad esempio ridimensionarle o salvarle in formati diversi da quello originale. Queste operazioni possono richiedere moltissimo tempo, soprattutto se abbiamo a che fare con una grande quantità di immagini.

Per chi usa Linux è disponibile però l’utility ImageMagick, che unita ad un pizzico di script in bash ci permette di risolvere agevolmente il problema.

Per prima cosa è necessario installare il tool sulla propria distribuzione. Su Ubuntu (o in qualsiasi altra distribuzione basata su Debian) procedere nella seguente maniera:

sudo apt-get install imagemagick

A questo punto basta posizionarsi nella cartella dove si trovano le immagini (vi consiglio di crearvi una copia a parte delle immagini da modificare, visto che lo script andra’ a lavorare direttamente su quelle originali) ed eseguire un comando come questo:

find ./ -iname '*.JPG' -exec convert '{}' -resize '1024' '{}' \;

Questo comando convertirà tutte le immagini .JPG che trova in un formato di 1024 pixel di larghezza, mantenendo ovviamente le proporzioni dell’immagine originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *