Rippare e decriptare un dvd video su linux

Per la precisione su Sidux, almeno nel mio caso.

Esiste un comodo tool da prompt di shell che si chiama (ma và ?) DVDBACKUP

si va a prompt di shell, si diventa root, si crea una cartella, si ci entra dentro, si inserisce il dvd del film da rippare  e si digita il comando:

dvdbackup -M

quindi si deve aspettare che il processo fnisca.

Se non hanno le librerie libdvdcss installate si deve aggiungere la riga:

deb http://debian-multimedia.org/ sid main

al file /etc/apt/source e si deve dare un

apt-get update && apt-get install libdvdcss2

In questo modo ho vinto la scommessa (un caffè) con un conoscente che reputava il suo HellBoy 2 – The Golden Army incopiabile, almeno con i programmi su windows che usa lui, che davano un tempo stimato di quasi 5 ore e dopo 10 minuti si fermavano.

Invece dvdbackup ha impiegato 31 miunti per rippare 7.2 giga di dvd sul mio portatile che era pure a batteria, perchè mi faceva fatica attaccare l’alimentatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *